in

Inter, nasce il nuovo logo

Nuovo logo inter

Tra le novità in casa Inter c’è senza dubbio l’arrivo del nuovo logo per la squadra nerazzurra. Un vero e proprio cambiamento, se così lo possiamo definire, che mira ad attirare l’attenzione dei consumatori attraverso “una nuova identità visiva del club” sottolinea la Gazzetta dello Sport. Lo fa attraverso una I ed una M, come appunto Inter Milano. Il nuovo logo verrà lanciato oggi, e rispecchia perfettamente il legame tra passato e presente, che lega la squadra alla città di Milano, e al futuro, basandosi sulle ambizioni internazionali del club. Come si legge da quotidiano prima citato, il lancio della campagna “I M”, è stata fortemente voluta dal presidente Steven Zhang, significato di “Io sono”. Inoltre, un po’ alla volta a partire da oggi, verranno pubblicati sui canali dell’Inter, le immagini dei luoghi simbolo di Milano. Tra i volti protagonisti della campagna, oltre a giocatori come Lukaku, Hakimi, Lautaro e Young, ci saranno i giocatori delle giovanili, volti celebri e calciatori che hanno fatto la storia del club nerazzurro, tra cui il vicepresidente Javier Zanetti, e poi Materazzi, Maicon, Chivu, Bergomi, Berti, Ferri e Beppe Baresi.

Inter, il nuovo logo da oggi visibile sui social

Il nuovo logo dell’Inter dunque da oggi – scrive la Gazzetta dello Sport – sarà visibile sui social. Inoltre comparirà sul grattacielo di Viale della Liberazione e su alcuni prodotti ufficiali. Sulle maglie invece sarà possibile vederlo nella stagione 2021/2022. I tifosi nerazzurri avranno modo di vederlo sulle maglie indossate dai giocatori, durante il riscaldamento prepartita del match di campionato contro il Cagliari dell’11 aprile. Un vero e proprio cambiamento del biglietto da visita dove apparirà accanto a “Inter” la parola “Milano“, sinonimo del legame con la città nativa dal 1908.

Abbraccio Inter

Inter, il Covid rallenta: altro negativo tra i nerazzurri

Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, tre parametri zero per Marotta