Questo sito contribuisce all'audience de

TuttoInter24.it

Tutte le ultime notizie sull'Inter

Inter, Pirlo: “Conte non mi ha stupito, lotterà con la Juve fino all’ultimo”

L'Inter questa domenica affronterà il Milan nel sempre tanto atteso derby di Milano. I nerazzurri non possono permettersi di sbagliare per due motivi. Il primo è legato semplicemente al fatto che un derby non va perso. Il secondo è invece legato alla possibile fuga della Juventus, che questa giornata giocherà contro l'Hellas Verona. A parlare del big match di Milano e della lotta Scudetto è stato Andrea Pirlo, intervistato da La Gazzetta dello Sport

Domenica sarà il grande giorno. L’Inter affronterà il Milan. Il Biscione contro il Diavolo, una sfida che non morirà mai, a prescindere dal clima attorno al match. Quest’anno comunque sia il derby sembrerebbe essere più sentito, sia perché l’Inter non può permettersi di sbagliare, sia perché in campo ci saranno Eriksen e Ibrahimovic. Il big match si giocherà ovviamente a San Siro, ma sarà l’Inter la padrona di casa e anche questa volta arriverà il sold-out. Le aspettative dei tifosi nei confronti della squadra di Conte sono tante, ed il tecnico salentino non vorrebbe deluderle. A parlare di questa partita sentita è stato Andrea Pirlo, che ha cominciato la sua intervista per La Gazzetta dello Sport in questo modo: “Il derby è sempre qualcosa di magnifico. Ne ho giocati di diversi ed è difficile trovare una partita che ti emoziona maggiormente. E’ un match che ti può cambiare la stagione ed incide molto sull’autostima. Inoltre in questo tipo di partite il distacco si annulla, sono 90 minuti che fanno storia a sé”.

Successivamente Pirlo ha parlato del grande ex, Zlatan Ibrahimovic: “E’ decisivo. Alza molto l’attenzione di tutta la squadra e vuole che tutti siano perfetti così come lo è lui. Massima concentrazione e tecnica da paura. E’ un giocatore dal carattere fortissimo, fare allenamento con lui crea tanta tensione, ma alla fine si tramuta in un qualcosa di positivo. Lo si vede anche dai risultati dell’ultimo periodo del Milan. In campo fa ancora la differenza anche se non come prima, ma non tanto per l’età, quanto per l’infortunio che ha rimediato a Manchester qualche anno fa”. Infine Pirlo ha parlato della grande lotta tra Inter e Juventus: “A ridurre il gap con i bianconeri ci ha pensato soprattutto Conte. E’ un allenatore diverso dagli altri, ti porta a dare sempre il massimo. E’ malato di vittoria, non vorrebbe perdere questo derby per niente al mondo. Dico che la distanza con la Juve l’ha colmata lui perché è uno dei migliori al mondo, però l’Inter è riuscita a spendere bene e regalargli gli acquisti ideali al suo gioco. Credo che comunque i bianconeri siano ancora un po’ avanti, anche loro hanno un grande allenatore come Sarri. Inoltre penso che sia una squadra costruita bene come poche altre in Europa. Credo che quest’anno possa vincere la Champions League, potrebbe essere la volta buona”.

Inter, Gagliardini: “Continuità e prontezza non devono mancare”

Ecco le parole di Roberto Gagliardini, in un'intervista a 'Inter TV ', riguardo la partita dell'Inter contro il Brescia finita 6-0. Il centrocampista nerazzurro, felice...

Inter Calciomercato: UFFICIALE l’acquisto di Hakimi

Attraverso una nota apparsa sul proprio sito, l'Inter ha ufficializzato l'acquisto di Achraf Hakimi. Contemporaneamente il Real Madrid ha pubblicato un comunicato in cui...

Inter Esposito: prima il rinnovo, poi il prestito

Oggi Sebastiano Esposito ha compiuto 18 anni. Il neo maggiorenne alla ripresa del Campionato sembrerebbe essere sparito dai radar, con Antonio Conte che nemmeno...

Calciomercato Inter: Moses può partire lo stesso

Stamane La Gazzetta dello Sport ha svelato un retroscena di mercato. E' notizia di giorni fa che l'Inter abbia trovato l'accordo con Manchester United e Chelsea...

Calciomercato Inter: si lavora alla permanenza di Sanchez anche la prossima stagione

Secondo La Gazzetta dello Sport, l'Inter sarebbe a lavoro per trattenere Sanchez anche per il mese di agosto e la prossima stagione. Stando agli...

Calciomercato Inter: si avvicina Tonali

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Sandro Tonali preferirebbe trasferirsi all'Inter piuttosto che alla Juventus. Infatti il giovane centrocampista avrebbe ammesso di prediligere...

Inter, Brambati: “Su Lautaro, per me l’Inter ha fatto un errore…”

Massimo Brambati parla su 'TMW radio' riguardo la possibile cessione di Lautaro Martinez, la giovane promessa argentina del reparto offensivo interista: "Rimango fermo nelle mie...

Inter-Brescia: goleada degli uomini di Conte

A San Siro è andato in scena il match tra Inter e Brescia valido per la ventinovesima giornata del Campionato di Serie A. Gli...

Calciomercato Inter: interessamento per Giroud

Indipendentemente dalla partenza o meno di Lautaro, l'Inter sarebbe alla ricerca di un nuovo innesto in attacco. Il vice-Lukaku potrebbe essere Giroud, attaccante in forza al...

Inter, si ferma Moses

Attraverso una nota apparsa sul proprio profilo ufficiale Twitter, l'Inter ha comunicato che Victor Moses si è sottoposto questa mattina a degli esami strumentali presso...

Calciomercato Inter: la situazione di Lautaro

Tra 4 giorni la clausola presente sul contratto di Lautaro Martinez dal valore di 111 milioni di euro terminerà. Salvo clamorosi colpi di scena, il...

Inter, il nuovo centrocampo tra possibili innesti e cessioni

E' notizia di ieri che Sandro Tonali avrebbe ammesso di preferire il trasferimento all'Inter piuttosto che alla Juventus. Ottenuta la volontà del calciatore, i nerazzurri starebbero...

Calciomercato Inter: interesse per Emerson Palmieri

Nell'ambito della trattativa per il prolungamento del prestito fino ad agosto di Moses, l'Inter avrebbe chiesto informazioni al Chelsea su Emerson Palmieri. Per i Blues il...

I nostri consigli ONLINE GRATIS!

Seguici sul nostro canale Telegram, clicca qui