Inter-Milan, le probabili formazioni: sorpresa Eriksen e novità in difesa

Inter-Milan, Conte lancia Eriksen nell’undici titolare

Derby decisivo in chiave Scudetto per l’Inter di Antonio Conte. Contro il Milan servono tre punti per approfittare del passo falso della Juventus e agganciare i bianconeri in testa alla classifica di Serie A. I nerazzurri dovrebbero presentarsi in campo senza Samir Handanovic, ancora alle prese con un problema al mignolo. Al suo posto ci sarà Padelli, che ha ben figurato contro l’Udinese, mantenendo inviolata la porta della compagine meneghina.

Novità importanti in difesa, dove al posto dello squalificato Bastoni non dovrebbe esserci Godin, bensì D’Ambrosio, che andrà ad affiancare gli insostituibili Skriniar e De Vrij. Sulle corsie esterne dovrebbero agire il nuovo acquisto Young e Candreva, preferito a Moses, mentre a centrocampo spazio a Barella, Vecino e Brozovic. Confermate, infine, le indiscrezioni che vedrebbero Eriksen favorito su Sanchez, pronto ad entrare a partita in corso nel caso in cui la partita non dovesse incanalarsi sui giusti binari.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!