Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Inter, clamoroso retroscena: Eriksen potrebbe finire fuori rosa

L'Inter esce con le ossa rotte dal derby contro il Milan, dopo aver perso...

Calciomercato Inter, Marotta sistema la fascia sinistra: colpo per gennaio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo il deludente derby contro il Milan terminato 1-2 per...

Calciomercato Inter, clamoroso retroscena: Marotta propone Dybala a Conte

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo la brutta sconfitta nel derby contro il Milan, l'Inter...

Inter, dito medio di Calabria contro i nerazzurri

Il derby di Milano ci ha lasciato diversi spunti su cui riflettere: si può...

Calciomercato Inter, Eriksen al PSG già a gennaio: pronto lo scambio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo il deludente derby perso contro il Milan, per l'Inter...

Calciomercato Inter, in ESCLUSIVA l’agente di Dzeko: “Marotta ci riprova? A gennaio…”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Prima l'Inter, poi la Juventus, alla fine Edin Dzeko è rimasto...
Home Serie A Inter-Milan, Conte sbaglia tutto: tifosi infuriati

Inter-Milan, Conte sbaglia tutto: tifosi infuriati

Un derby perso per colpa di Conte? Probabile. Tanti errori da parte dell'allenatore pugliese e che i tifosi non hanno digerito

Oggi non è una bella domenica per i tifosi interisti. La sconfitta nel derby brucia tanto, specialmente quest’anno che l’Inter sembrava avere una rosa decisamente più forte del Milan. Ma si sa com’è il calcio, quello che ti aspetti poi non è detto che si avveri. I rossoneri hanno meritato, probabilmente approfittando dell’emergenza in difesa dei nerazzurri, che non avevano Skriniar e Bastoni. Da questa partita però sono risultati anche degli errori abbastanza evidenti di Conte, che portano i tifosi a farsi una domanda: “Ma non doveva essere l’uomo che ci avrebbe portato a vincere lo Scudetto?”. Sicuramente ci sta provando, ma deve ancora limare alcuni limiti di questa rosa.

Aleksander Kolarov, giocatore dell'Inter
Aleksander Kolarov, giocatore dell’Inter

Inter-Milan, difesa horror e troppi contropiedi: ecco da dove ripartirà Conte

Facendo una sorta di analisi tattica della partita, sono uscite due problematiche di questa Inter. La prima riguarda la difesa. Kolarov adattato come centrale in una difesa a tre non convince, sembrando in difficoltà per tutta la partita. Il rigore concesso al Milan è probabilmente la miglior dimostrazione di come il serbo non sappia fare quel ruolo: un fallo inutile in area di rigore e da evitare assolutamente. Nel secondo gol ancora peggio. Ad aggiungersi a Kolarov c’è D’Ambrosio che si fa infilare da Leao che crossa a Ibra, lasciato solo sempre da Kolarov.

Una difesa da ricostruire, ma anche un centrocampo da rivedere. Inter che è sembrata troppo offensiva e sbilanciata, subendo così troppo facilmente il contropiede avversario. Barella come trequartista non va bene, quello è il ruolo di Eriksen che infatti, non ha sfigurato appena entrato. Insomma, l’unica cosa che sembra andare bene è l’attacco, anche se ieri è mancato un guizzo di Lukaku, che ha sbagliato alcune occasioni ghiotte.

Genoa-Inter, Hakimi c’è: arrivata in extremis l’autorizzazione

Antonio Conte può tornare a sorridere. Il suo giocatore Achraf Hakimi farà parte del...

Calciomercato Inter, ‘Gladbach da nemici ad amici? Interesse concreto per un avversario

CALCIOMERCATO INTER NEWS- L'Inter ha sfidato mercoledì sera per la prima gara della fase...
bonus

Inter, Bergomi attacca Eriksen: “Il suo talento non è così grande”

Beppe Bergomi, ex capitano dell'Inter e opinionista di Sky Sport, ha parlato ai microfoni di Radio Deejay. "Conte sembra un altro, mi piace molto:...

Calciomercato Inter, Conte ha chiesto Dybala: Marotta ci prova, la chiave è Lautaro Martinez

NEWS CALCIOMERCATO INTER - La sessione di calciomercato è terminata ma tutte le società sono sempre attive per poter intavolare qualche trattativa in vista...

Calciomercato, rivelazione a sorpresa: “Sono stato vicino all’Inter”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Tanti acquisti, ma anche alcuni colpi mancati nel corso dell'ultima sessione di calciomercato dell'Inter. Tra questi ultimi spicca sicuramente il sogno...

Inter, addio a due big: cessioni da 100 milioni, decisivo il derby perso

Il giorno dopo un derby perso è sempre brutto, ma è utile per riflettere sugli errori fatti e ripartire con un piglio diverso. In...