Questo sito contribuisce all'audience de

TuttoInter24.it

Tutte le ultime notizie sull'Inter

Inter-Milan, Conte: “Il derby nasconde sempre delle insidie, Eriksen e Ibra…”

Domani è il grande giorno. Alle 20:45 comincerà il derby della Madonnina, una delle sfide più accattivanti del nostro campionato. Uno di quei big match che anche in Europa ci invidiano. Oggi, come per ogni viglia di campionato, Conte si è concesso ai microfoni dei giornalisti nella conferenza stampa prepartita e ha richiamato all'attenzione i suoi

Inter-Milan, la conferenza stampa di Antonio Conte

L’Inter domani sera non potrà permettersi di fallire. Il passo falso non è contemplato né nel vocabolario di Antonio Conte né in quello dei nerazzurri, che vogliono prevalere sul Milan e continuare a far sognare i propri tifosi. Oggi il tecnico salentino si è concesso ai microfoni dei giornalisti nella consueta conferenza stampa pre-partita e ha cominciato con le seguenti parole: Per quanto riguarda Handanovic non so niente, dovrei chiedere al medico. Parlando della partita invece, non sarà semplice. Il Milan vale molto di più dei punti che ha attualmente in classifica, è un’ottima squadra. E’ riuscito ad acquistare un campione come Ibrahimovic, che ha fatto fare il salto di qualità e di mentalità a tutti gli uomini presenti nello spogliatoio rossonero. Noi però dobbiamo solo pensare a vincere. Certo, non sarà una partita come le altre, però se vogliamo avere la speranza di centrare l’obiettivo che ci siamo prefissati non ci sono risultati che tengano eccetto la vittoria”.

Dopo aver messo sull’attenti i propri giocatori, Conte ha parlato dell’ingrediente necessario per ottenere i tre punti: “Noi non abbiamo mai ragionato solamente sui singoli. Dal primo istante in cui abbiamo messo il piede in campo abbiamo dimostrato di essere un gruppo e questo è il fattore che ti permette di vincere dei match così complicati. Certo, avere dei giocatori che presi singolarmente hanno grande tecnica aiuta, ed Eriksen è uno di questi. Non bisogna però pretendere troppo da lui, è appena arrivato e gli serve tempo. E’ un giocatore determinante sia in fase offensiva che difensiva, sono sicuro che per noi sarà fondamentale“.

Infine Conte ha concluso la conferenza tornando su Ibrahimovic: “Spero che sia a disposizione di Pioli. Spero giochi perché in partite così importanti tutti i grandi campioni dovrebbero essere in campo. Sono sicuro che anche lui sentirà l’emozione di calcare nuovamente San Siro nel derby”.

Calciomercato Inter, Giroud a zero? Una novità spaventa Marotta

Calciomercato Inter, Giroud a zero? Una novità spaventa Marotta. Una storia infinita, una telenovela che ci ha riservato e ci continuerà a riservare colpi...

Calciomercato Inter, Lautaro-Icardi out: 200 milioni per 4 obiettivi

Calciomercato Inter, Lautaro-Icardi out: 200 milioni per 4 obiettivi. Due cessioni per rendere l'Inter ancora più forte e competitiva. Sembra essere questo il progetto...

Inter, Cauet: “Con Antonio Conte si può battere la Juventus”

Intervenuto ai microfoni di Footballnews24.it, ha parlato l'ex centrocampista nerazzurro Benoit Cauet, rimasto nei cuori dei tifosi. L'ex calciatore ha affrontato i temi più...

Calciomercato Inter, addio Sanchez: Conte può esultare

Scrive Footballnews24.it: L'Inter pare abbia deciso il destino del cileno Alexis Sanchez che, dopo una stagione in nerazzurro sperava in un trasferimento definitivo all'ombra...

Calciomercato Inter, Chiesa avanti tutta: superata la Juventus?

Calciomercato Inter, Chiesa avanti tutta: superata la Juventus? Continuano le voci di mercato legate al futuro di Federico Chiesa per la prossima stagione. Inter e...

Calciomercato Inter, Conte può esultare: fatta per il primo colpo

Calciomercato Inter, Conte può esultare: fatta per il primo colpo. Antonio Conte può davvero esultare perché sembrerebbe fatta, davvero questa volta, per Olivier Giroud...

Lazio-Inter, Conte senza smoking: mistero Eriksen! San Samir, dove sei?

Game, set and match o, per dirla all’italiana, gioco, partita e incontro. All’Olimpico di Roma, la Lazio strapazza l’Inter, ribaltando l’iniziale vantaggio nerazzurro firmato...

Calciomercato Inter, continua il sogno: Messi si può fare

Inter, Messi più di un sogno: parte l'assalto di Suning Negli scorsi giorni si è parlato tanto di un possibile arrivo di Lionel Messi all'Inter....

Calciomercato Inter, Lautaro al Barcellona? Un film già visto

Inter, Barcellona e Lautaro: un film già visto, ma cambiano i protagonisti. Dopo un anno di ambientamento sotto la guida di Luciano Spalletti, Lautaro Martinez ha preso...

Calciomercato Inter, i rinforzi di Conte e spunta Cavani

L’Inter di Antonio Conte ha disputato fin qui una grande stagione, nonostante al momento occupi la terza piazza della classifica di Serie A. Il merito va innanzitutto all’ex...

Calciomercato Inter, Marotta fa sul serio: obiettivo Pogba, Juventus avvisata

Calciomercato Inter, Marotta fa sul serio: obiettivo Pogba, Juventus avvisata. Una sfida secolare, quella che vede opposte Inter e Juventus. Due filosofie contrapposte, due...

Inter, Sanchez è un’incognita: il Manchester United lo scarica?

Inter, Sanchez è un'incognita: il Manchester United lo scarica? Una posizione estremamente difficile quella di Alexis Sanchez. Il futuro del cileno è un enigma e...

Calciomercato Inter, Vecino per Allan: lo scambio torna di moda!

Calciomercato Inter, Vecino per Allan: lo scambio torna di moda! Eriksen, Sensi, Brozovic e Barella, il centrocampo dell'Inter dovrebbe ripartire da questi quattro elementi in...

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!