in

Inter, Conte ridisegna la squadra contro il Sassuolo

Antonio Conte, EX allenatore dell'Inter
Antonio Conte, EX allenatore dell'Inter

Nelle ultime settimane l’Inter, nonostante il periodo roseo in campionato, grazie anche alla vittoria in trasferta contro il Bologna, non ha di certo passato un periodo particolarmente facile. Tra i quattro giocatori risultati positivi al Covid e alcuni infortuni, come il problema al menisco del ginocchio sinistro per Vidal, risolto con un’operazione, il tecnico Antonio Conte si ritroverà a dover ridisegnare la sua squadra. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione nelle pagine dedicate ai nerazzurri, soffermandosi proprio sulla formazione che potrebbe scendere in campo nella partita di recupero contro il Sassuolo.

Inter, ritorna titolare De Vrij: alla Pinetina si rivede Marotta

Dei titolari in campo infatti, Conte dovrà farne a meno di tre. Come sottolinea il quotidiano, l’infortunio di Ivan Perisic potrebbe portare il tecnico ad affidare la fascia sinistra a Young, ancora in ballottaggio con Darmian. Brozovic e Bastoni invece, fuori per squalifica, potrebbero essere sostituiti nei rispettivi ruoli da Eriksen e Gagliardini, quest’ultimo nel ruolo di ala sinistra. Potrebbe inoltre partire titolare anche il difensore Ranocchia, oltre al ritorno di De Vrij, appena guarito dal Covid. Tra i guariti dal Covid inoltre, ritorna alla Pinetina l’amministratore delegato Beppe Marotta, dopo il suo periodo di convalescenza. Insieme a lui l’altro ad Alessandro Antonello, e il ds Piero Ausilio.

Abbraccio Inter

Inter, negativo l’ultimo giro di tamponi

Antonio Conte, ex allenatore dell'Inter

Inter, rinnovo Conte: la risposta del tecnico