in

Fiorentina-Inter, Jovetic: “Forza Viola! Corsa Scudetto? Juventus favorita”

Jovetic
Jovetic, ex attaccante dell'Inter

Il doppio ex Jovetic parla alla vigilia di Fiorentina-Inter

Un idolo alla Fiorentina, un mezzo flop all’Inter. Dopo l’esperienza in chiaroscuro con la maglia nerazzurra, Stevan Jovetic si è trasferito in Ligue 1, alla corte del Monaco. I soliti infortuni, però, hanno rallentato il processo di ambientamento in Francia, dove in due anni ha disputato soltanto 23 presenze con 10 gol all’attivo. Il doppio ex, pronto a rientrare in campo in seguito alla rottura del legamento crociato, ha rivelato le sue sensazioni ai microfoni de La Gazzetta dello Sport: “Sono felice, finalmente tornerò a disposizione dopo un calvario durato 8 mesi. Ho ancora 30 anni e tanto da dare. A Firenze ho vissuto anni straordinari e, quando è arrivata l’offerta della Juventus, ho preferito andare al Manchester City sia per ambizioni personali sia per non tradire la fiducia del popolo viola. Poi, nel 2009, sarei potuto andare al Real Madrid. Se tornassi indietro…”.

[irp]

Su Fiorentina-Inter: Tiferò per i viola, sarà un match aperto. L’Inter ha un’ottima squadra, ma nella corsa Scudetto vedo favorita la Juventus, anche perché Sarri può contare su più di 20 titolari. La mia esperienza in nerazzurro? Una sconfitta contro la Lazio portò alla crisi, Mancini iniziò a cambiare spesso formazione, lasciandomi spesso fuori anche quando non lo meritavo. Ho comunque ricordi positivi”.

Mauro Icardi

Calciomercato Inter, SVOLTA ICARDI: il Psg fa felice MAROTTA

Lautaro Martinez

Calciomercato Inter, Lautaro al Barcellona? Marotta vira su due TOP