Youth League, Borussia Dortmund-Inter 2-1: arriva la prima sconfitta in Europa

Borussia Dortmund-Inter, la Primavera nerazzurra cade in Germania

Non proprio un periodo positivo per l’Inter Primavera di Armando Madonna. Dopo le sei vittorie consecutive di inizio stagione, i nerazzurri sembrano aver perso la strada maestra, come dimostrano le due sconfitte rimediate in campionato con Genoa e Roma e, soprattutto, il primo fallimento europeo contro il Borussia Dortmund. Le assenze di Esposito, ormai nel giro della prima squadra, e di Gnonto, impegnato nel Mondiale Under-17, pesano sicuramente sull’economia di una squadra ben lontana dallo stato di forma di un mese fa.

Una sconfitta comunque indolore quella rimediata in Youth League contro il Borussia Dortmund, visto che Schirò e compagni rimangono saldamente in testa con tre punti di vantaggio sui tedeschi e sullo Slavia Praga, a sua volta uscito indenne dalla trasferta di Barcellona. Protagonista assoluto del match del Dortmund Brackel Training Ground Ansgar Knauff che, ad inizio secondo tempo, sblocca il match e porta in vantaggio i padroni di casa, appoggiando in rete un cross proveniente dalla sinistra. Il gol del pareggio di Vergani, al 61′, illude i tifosi nerazzurri, visto che ancora Knauff, due minuti dopo, approfitta di un’incomprensione tra Stankovic e Colombini per siglare la doppietta personale. Terza sconfitta nelle ultime quattro partite per l’Inter Primavera, che avrà la possibilità di riscattarsi e risorgere dalle ceneri in occasione della prossima sfida contro la Sampdoria, in programma sabato alle ore 13.00.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!