in

Primavera, ufficiale il rinvio di Inter-Genoa: ecco il motivo

Armando Madonna, allenatore Inter Primavera
Armando Madonna, allenatore dell'Inter Primavera

Il campionato dei nerazzurri di Armando Madonna è iniziato tra alti e bassi: due vittore contro Sampdoria ed Ascoli e una sconfitta contro la Spal, non condite da prestazioni brillanti. Qualche meccanismo tattico è da collaudare e martedì ci sarebbe stato un ulteriore test per i baby nerazzurri. Si aggiunge, però, un altro ostacolo a questa stagione già difficile di per sé. Stamattina è arrivata l’ufficialità del rinvio della gara contro il Genoa. Fortunatamente non a causa di casi di positività tra le due formazioni, ma la primavera del Genoa non potrà scendere in campo per un motivo che comunque ha a che fare con il Covid-19 che continua ad impensierire il calcio italiano. E’ stata l’Inter stessa a comunicare la decisione presa dalla Lega Calcio.

Armando Madonna
Armando Madonna, allenatore dell’Inter Primavera

La primavera dell’Inter non scenderà in campo contro il Genoa: “colpa” di Maran

La società nerazzurra ha rilasciato un comunicato in cui annuncia il rinvio a data di destinarsi della partita della Primavera dell’Inter contro i rossoblu: “La Lega Calcio ha ufficialmente disposto questa mattina il rinvio a data da destinarsi della partita Inter-Genoa, valida per la 4^ giornata del campionato Primavera 1 TIM ed inizialmente prevista per martedì 20 alle ore 15.

Il motivo è che l’allenatore della prima squadra del Genoa, Rolando Maran, deve  sopperire alle mancanze dei giocatori della rosa rossoblù per l’alto numero di positivi al Covid-19. Per questo motivo gran parte dei giocatori della Primavera sono stati convocati per la trasferta contro il Verona.

Leo Messi, giocatore del Barcellona

Inter, ancora Messi nel mirino: parla la sorella di Moratti

Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, scontro tra le capitali d’Europa: sfuma l’obiettivo di Marotta?