in

Inter, attenzione a baby Martins: figli d’arte in rampa di lancio

Kevin Martins
Kevin Martins, attaccante dell'Under 15 nerazzurra

Inter, Martins trascinatore dell’Under 15

L’Inter Under 15 batte 2-1 il Brescia e, sul tabellino dei marcatori, spunta per la quarta volta in tre partite il nome di Kevin Martins, figlio di Oba Oba. Per i tifosi interisti è impossibile dimenticare Obafemi Martins, che con le sue capriole post-gol faceva emozionare il pubblico nerazzurro. Bisogna anche essere sinceri, Oba Oba non era un cecchino di fronte al portiere, il più delle volte, dopo aver superato i difensori con la sua falcata, si divorava il gol.

Non si può dire lo stesso, almeno per ora, del figlio Kevin, che con questo gol contro il Brescia ha trovato il sesto centro stagionale, diventando il miglior marcatore dell’Inter di Paolo Annoni. Martins Jr possiede caratteristiche differenti da quelle del padre, cominciando dal piede preferito, che per il padre era il mancino mentre per lui è il destro. Inoltre ha anche un fisico più propenso alla lotta con i difensori, essendo più alto dell’ex attaccante nerazzurro. Dunque l’Inter tra qualche anno potrebbe pescare dei figli d’arte dal proprio vivaio, anche perché tra le fila delll’Under 15 di Annoni gioca un altro ragazzo, nel ruolo di centrocampista, con un cognome molto conosciuto dalle parti di Milano: Aleksandar Stankovic.

Kulusevski

Calciomercato Inter, Kulusevski è il colpo estivo

Beppe Marotta

Calciomercato Inter, non solo Florenzi: un altro terzino stuzzica Marotta