in

Zapata fa crack: l’Atalanta vacilla, l’Inter prova il colpo

Brutte notizie in casa Atalanta, Duvan Zapata ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio destro; l’Inter prova a pressare l’Atalanta

Le condizioni del colombiano in forza alla Dea

Duvan Zapata, accostato nelle ultime ore insistentemente all’Inter di Inzaghi, sarà costretto a fermarsi almeno per le prime due gare di campionato. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’attaccante colombiano ha dovuto rinunciare anche alla convocazione in Nazionale a causa di un trauma distorsivo al ginocchio destro. Si pensa che Zapata possa rientrare dopo la sosta per la gara della Dea contro la Fiorentina.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter: Insigne dipende da Sanchez

Nessun dubbio sulla sua assenza nelle prime due partite di campionato: quella di sabato 21 agosto con il Torino, in trasferta, e quella del 28 agosto contro il Bologna, in casa. Si attendono ulteriori analisi per capire la gravità dell’infortunio occorso a Duvan.

L’Atalanta fa marcia indietro?

Se fino a ieri la società bergamasca era stata chiara riguardo alla permanenza dell’ex Napoli e Udinese in quel di Bergamo, adesso potrebbe ritrovarsi costretta a cercare un sostituto e quindi anche i discorsi troncati con l’Inter potrebbero inaspettatamente riprendere. La volontà dei Percassi rimane oggi quella di tenere comunque il loro bomber; Gasperini infatti non vorrebbe rinunciare per nulla al mondo alla coppia colombiana formata da Zapata e Muriel.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter: il punto sui giovani in uscita

L’Inter sonda però le volontà atalantine a fare marcia indietro sulla presa di posizione assunta negli ultimi giorni. L’infortunio occorso al nativo di Santiago de Cali potrà cambiare le sorti di una trattativa che ormai sembra essere tramontata definitivamente. Riuscirà l’Inter a regalare Zapata a Inzaghi dopo aver blindato Lautaro Martinez? >>> CONTINUA A LEGGERE

Materazzi

“Buon compleanno Matrix”: gli auguri dell’Inter a Marco Materazzi

Serie A

Serie A: gli esordi in campionato dell’Inter post triplete