in

Sassuolo-Inter, le probabili formazioni: due ballottaggi per Conte

Antonio Conte
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Sassuolo-Inter, Conte a caccia di riscatto

L’Inter ha cominciato a preparare la trasferta di Sassuolo, che sancirà il ritorno in campo della squadra di Antonio Conte dopo la lunghissima sosta per gli impegni delle nazionali. Una pausa servita alla compagine nerazzurra per ricaricare le batterie e ritrovare l’entusiasmo perduto in seguito alla doppia sconfitta contro Barcellona e Juventus. La partita contro gli emiliani, in programma domenica alle 12.30, aiuterà l’ex tecnico salentino non soltanto a saggiare la forza mentale e la tempra di Lukaku e compagni, chiamati ad un pronto riscatto, ma anche a comprendere come la squadra riuscirà a sopperire alle assenze forzate di D’Ambrosio e Sanchez, usciti malconci dalle rispettive nazionali.

Sassuolo-Inter, Gagliardini e Bastoni scaldano i motori

Sarà quantomeno complicato vedere in campo dal primo minuto Vecino e Godin, che torneranno soltanto domani, dopo essere stati impegnati questa notte nell’amichevole tra Perù e Uruguay. Sassuolo-Inter potrebbe essere l’occasione, dunque, per rivedere nell’undici titolare i due italiani Gagliardini e Bastoni. Al primo, in particolare, toccherà l’arduo compito di sostituire Stefano Sensi, che ha accusato un risentimento all’adduttore nel corso dell’ultima sfida di campionato.

La corsia sinistra dovrebbe essere presidiata dal solito Asamoah, con Biraghi che potrebbe tornare protagonista contro il Parma, mentre sulla fascia opposta tempo di ballottaggio per Candreva e Lazaro. Per quanto concerne l’attacco, secondo il Corriere dello Sport, il principale dubbio riguarda l’utilizzo dall’inizio di Romelu Lukaku, reduce da alcune noie muscolari. Nel caso in cui Conte non volesse rischiare, nuova occasione per Politano, pronto a scaldare i motori e ad affiancare Lautaro Martinez.

Ozil, centrocampista dell'Arsenal

Calciomercato Inter, Ozil in uscita: corsa a tre per il tedesco

Sanchez

Inter, Sanchez si opera: si allungano i tempi di recupero