in

Mazzarri: “Inter? Mi dispiace per tutto il calcio”

L’ex allenatore nerazzurro si sofferma ai microfoni di TMW sul suo futuro e sul momento buio che attraversa il calcio

Walter Mazzarri
Walter Mazzarri, allenatore del Torino

Walter Mazzarri, ex allenatore dell’Inter, parla così sul suo futuro ai microfoni di ‘TMW’, intervenuto ad un evento: “Vi dico la verità, nomi non ne posso fare ma ho rifiutato qualcosa. Un tipo come me con il Covid e senza pubblico ha perso l’entusiasmo, devo sentire la sfida. Ci sono stati club che ho rifiutato perchè non voglio ritornare a lottare per la salvezza, qualcosa anche all’estero. Se arriverà una proposta che mi darà carica e nuova adrenalina tornerò, sennò starò fermo”.

LEGGI ANCHE: Interspac, Cottarelli: “Lukaku? Non l’avrei ceduto”

Inter e Serie A

Alla domanda del collega che gli chiede se provasse dispiacere per la situazione odierna dell’Inter, lui risponde così: “Lo dico da sportivo, mi dispiace per tutto il calcio italiano. La crisi economica dove sono finiti club di prestigio, come Inter e Milan, fa dispiacere. Non si è stati in grado di fare calcio ad alti livelli come magari si è fatto in altri Paesi”.

Romelu Lukaku

Lukaku shock, un addio senza mezzi termini

Tegola in casa Inter: Lautaro si ferma ai box