Inter, Stankovic: “L’Inter se continua così può battere la Juventus”

Inter, Stankovic: “Essere nella Hall of Fame, mi fa sentire immortale”

L’ex giocatore dell’Inter Dejan Stankovic ha rilasciato un’importante intervista ai microfoni di AlJazeeraBalkans. Il pilastro dello storico Triplete nerazzurro del 2010 ha analizzato l’attuale stagione della squadra sotto la guida di Antonio Conte e ha espresso la propria soddisfazione per essere entrato a far parte della Hall of Fame dell’Inter. Ecco le sue dichiarazioni: “Da tempo sono stato considerato uno dei più grandi giocatori della storia di questo club, ma entrare a far parte anche della Hall of Fame, mi da una sensazione incredibile, di immortalità“.

Sul percorso in Champions: “Difficile prevedere se l’Inter passi o meno il turno. Il gruppo è abbastanza difficile, Barcellona e Borussia Dortmund sono i favoriti, ma i nerazzurri sono una buona squadra e hanno un ottimo allenatore. È un peccato aver pareggiato  contro lo Slavia e aver perso 3-2 a Dortmund, dopo essere stati in vantaggio 2-0. Sono ottimista, anche se bisogna vincere le due gare rimaste e sperare che lo Slavia Praga rubi qualche punto a Dortmund“.

Sul campionato: “Battere la Juventus e vincere lo scudetto non è un’impresa da poco. Forse è arrivato il momento di interrompere l’imbattibilità dei bianconeri in Italia, ma per far sì che ciò diventi possibile, c’è bisogno di una buona continuità di prestazioni e di risultati“.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!