in

Inter-Real Madrid, vittoria a Milano possibile: lo dicono i numeri

Real Madrid-Inter, Champions League
Real Madrid-Inter, Champions League

Inter-Real Madrid è da sempre una sfida affascinante e piena di emozioni, una classica del calcio europeo tra due delle squadre più blasonate al mondo. La gara d’andata è stata spettacolare sia per il gioco espresso da ambo i lati, sia per le emozioni e i gol. Il risultato finale però non è stato favorevole ai nerazzurri, che hanno subito nel finale la rete del definitivo 3-2. Nella gara di ritorno di mercoledì sera gli uomini di Conte sono obbligati a vincere se vogliono avere qualche possibilità di passare il girone, che li vede per ora in ultima posizione. Sulla carta sembra una missione quasi impossibile, ma così non è. I blancos infatti si presenteranno a San Siro con una squadra decimata dagli infortuni e con le statistiche dei match del passato in Italia che fanno sperare i nerazzurri.

Zidane, allenatore Real Madrid
Zidane, allenatore Real Madrid

Inter-Real Madrid, missione possibile: i precedenti delle merengues a Milano danno speranza

L’Inter può sperare di battere il Real Madrid nella gara di mercoledì, con le merengues  che si presenteranno senza molti dei propri top player. Ormai sono praticamente certe le assenze di Sergio Ramos e di Valverde, mentre c’è ancora ottimismo in casa Real per il recupero di Benzema, anche se nelle ultime ore le notizie non sono confortanti. Altre situazioni da valutare sono quelle legate alle positività di Casemiro e Militao, in attesa di tampone negativo per poter essere della partita.

A dare ancora più speranza ai nerazzurri sono i numeri dei precedenti in Italia dei blancos che, contro le squadre del Bel Paese, hanno ottenuto soltanto 8 vittorie e ben 18 sconfitte. In perfetta parità sono invece le statistiche contro il club nerazzurro, con il quale si sono scontrati in ben 16 occasioni vincendo 7 gare a testa con soli 2 pareggi. I numeri a San Siro sono invece a favore degli uomini di Conte, che in casa non hanno mai perso contro le merengues, ottenendo 5 successi e 2 pareggi. Numeri questi che fanno sognare i tifosi della Beneamata, in quella che è una vera e propria finale. L’ultima spiaggia per sperare di passare il turno.

Gloria Marinelli, Inter Women

Inter Women, gol e spettacolo in Coppa Italia con la Lazio: nerazzurre ai quarti

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, un altro ex Juventus nel mirino di Marotta