Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Inter, Nainggolan dice sì al Cagliari: trovata la formula

CALCIOMERCATO INTER NEWS- Dopo il rientro ad Appiano Gentile, per Radja Nainngolan l'ipotesi reintegro...

Calciomercato Inter, occhio alla Supercoppa: Marotta punta un gioiello del Bayern Monaco

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Nonostante le indicazioni positive ottenute dalle amichevoli in precampionato contro...

Calciomercato Inter, colpo di scena: Skriniar al Milan?

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Una notizia che se confermata avrebbe del clamoroso. Ma facciamo...

Calciomercato Inter, Kantè ha scelto Conte: c’è il sì del giocatore

CALCIOMERCATO INTER NEWS - L'Inter di Antonio Conte continua ad avvicinarsi a grandi passi...

Calciomercato Inter, Suarez è possibile: la strategia di Marotta

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Un sogno, o forse una realtà. Magari non oggi, no...

Calciomercato Inter, Leonardo tenta Marotta: il PSG torna alla carica

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Assestati i colpi Hakimi, Kolarov e Vidal, in casa Inter...
Home Notizie Inter, lavagna tattica: ecco come giocheranno i nerazzurri

Inter, lavagna tattica: ecco come giocheranno i nerazzurri

Un'analisi sul modulo e gli uomini a cui si affiderà Antonio Conte in vista del prossimo campionato di Serie A

Sin dal suo arrivo all’Inter, Antonio Conte ha portato con sé la sua idea di gioco, e con essa – naturalmente – il suo modulo. Ai tempi della Juventus dei primissimi scudetti, l’allenatore leccese aveva varato un iperoffensivo 4-2-4, con i due centrocampisti che non avevano particolari compiti di impostazione. Essi dovevano occuparsi di aiutare la difesa, farsi trovare pronti per far ripartire velocemente l’azione e con una serie di passaggi mirati raggiungere immediatamente le punte o le fasce. Proprio le fasce saranno ancora centrali nell’idea del salentino, che con l’avvento del 3-5-2 le renderà ancora di più preponderanti all’interno del suo schema tattico. Nel 4-2-4 gli esterni dovevano agire a piedi invertiti e tagliare verso il centro. Nel 3-5-2, al contrario, quelle che sono vere e proprie ali tentano ben più spesso di raggiungere il fondo e crossare.

Inter, gli uomini e le prospettive tattiche

L’adozione della difesa a tre consente di creare maggiori spazi per l’impostazione dal basso, palla al piede, e mandare a vuoto il pressing avversario. De Vrij, che anche alla Lazio giocava a tre, è stato senza dubbio il più positivo della retroguardia nerazzurra. Con le sue prestazioni si è guadagnato il premio di miglior difensore della Serie ABastoni, per caratteristiche fisiche e tecnica è il perfetto terzo di sinistra, infatti si è preso la titolarità e non l’ha più persa. Il terzo di destra è stato quello più in difficoltà: sia Godin sia Skriniar, poco avvezzi al modulo, non hanno giocato ai loro consueti livelli. Tuttavia, si può ritenere che con la quasi sicura partenza del Faraone, sarà lo slovacco il titolare quest’anno. Hakimi è il perfetto quinto centrocampista di destra, con la sua velocità e la qualità dei suoi cross è l’ala che Conte vuole e che è riuscito ad ottenere. A sinistra, YoungKolarov si giocheranno una maglia da titolare, anche se il serbo potrebbe teoricamente giocare senza problemi anche terzo di sinistra in difesa.

Inter, le variabili dal centrocampo in su

Il centrale di centrocampo, a meno di operazioni di mercato, dovrebbe essere Brozovic, che si abbassa spesso per prendere il pallone direttamente dalla difesa e spadroneggia in quella zona di campo ormai da due stagioni e mezzo, grazie all’intuizione di Spalletti. Le due mezz’ali dovrebbero essere Barella a sinistra e Eriksen a destra. Per il giocatore ex Cagliari non ci sono molti dubbi, le sue prestazioni parlano per lui, mentre è tutta da vedere l’adattabilità del danese a quella posizione. Subito dopo la ripresa del campionato dopo il lockdownConte aveva deciso di varare un inedito 3-4-1-2 per metterlo in condizioni di operare da trequartista – suo ruolo naturale. Le prestazioni non all’altezza avevano spinto il tecnico a usare addirittura Borja Valero in quella posizione al posto del classe ’92 di Middelfart. A ogni modo, il danese è il giocatore più pagato della rosa e ha bisogno di entrare negli ingranaggi dell’Inter, quindi dovrà adattarsi al ruolo da interno. In attacco i dubbi sono pochi, Lautaro e Lukaku sono perfettamente compatibili e han fatto le fortune dell’Inter nella scorsa stagione. La stagione sta per iniziare, e Conte ha le idee chiare su come far giocare la sua squadra. Intanto Marotta riesce a chiudere il primo affare a centrocampo >>> CONTINUA A LEGGERE

Inter, l’ex Godin si presenta al Cagliari: “Qui per la famiglia, voglio il Mondiale”

Giornata di presentazione per Diego Godin, da ieri ufficialmente un nuovo giocatore del Cagliari....

Inter, Cassano bacchetta Conte: “Alla Juve non voleva Pirlo. Su Eriksen e Kantè…”

Antonio Cassano, ex attaccante e grande tifoso dell'Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky...

Inter, Mourinho su Skriniar al Tottenham: “Possiamo migliorare la rosa”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Il Tottenham è in forte pressione per strappare Milan Skriniar...

Inter, Marotta e Conte fissano gli obiettivi per la prossima stagione

"Noi vogliamo il bene dell'Inter. Conte ha amore, cultura del lavoro e grande spirito...

Inter, Conte svia la domanda su Eriksen e parla di…Pirola

Vigilia di campionato per l'Inter di Antonio Conte. I nerazzurri saranno impegnati domani sera...

Verso Inter-Fiorentina, Hakimi titolare? La risposta di Conte

Conferenza stampa di presentazione per l'Inter, alla vigilia dell'inizio della nuova stagione di Serie...

Calciomercato Inter, Lautaro al Barcellona? Suarez e Coutinho le chiavi

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Non solo Arturo Vidal, un altro tormentone ha caratterizzato il calciomercato dell'Inter. Si tratta, ovviamente, del lungo corteggiamento del Barcellona per...

Calciomercato Inter, colpo Marotta: altro terzino nel mirino

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Non bastava Kolarov e forse non bastava neanche Darmian. Perché sì, è vero che i due giocatori nascono come terzini,...

Calciomercato Inter, Marotta su Smalling: i dettagli

CALCIOMERCATO INTER NEWS - L'Inter si avvicina a piccoli passi verso l'esordio in Serie A con la Fiorentina. Antonio Conte potrà avere a disposizione,...

Calciomercato Inter, cosa manca per arrivare a Kantè?

Avete presente quando siete in macchina e vi trovate davanti una strada stretta e piena di buche? Ecco, ora pensate che sia la strada...