in

Inter, infortunio De Vrij: le condizioni del difensore olandese

De Vrij
De Vrij, difensore dell'Inter

Inter, De Vrij k.o. con la nazionale olandese

È bastato un pareggio con l’Irlanda del Nord (0-0 il risultato finale ndr) per consegnare all’Olanda la certezza aritmetica della qualificazione ad Euro 2020. Gli Orange sono stati sorpassati in classifica dalla Germania, ma con tre punti di vantaggio sulla rappresentativa di Michael O’Neill possono dirsi ormai sicuri del passaggio del turno.

Stefan De Vrij, in occasione del match del Windsor Park di Belfast, non si è accomodato nemmeno in panchina, preoccupando l’Inter di Antonio Conte e facendo scattare un campanello d’allarme dalle parti di Viale della Liberazione. Secondo l’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, però, l’infortunio dell’ex Lazio non metterebbe in discussione la sua presenza in vista dei prossimi impegni di campionato. Un semplice affaticamento muscolare, che avrebbe convinto Ronal Koeman a non rischiarlo nel match contro l’Irlanda del Nord. Ora servirà comprendere se il centrale farà ritorno a Milano oppure rimarrà al seguito della propria nazionale in vista dell’ultima partita di qualificazione contro l’Estonia, in programma martedì sera alle ore 20.45.

Milan Skriniar

Calciomercato Inter, Skriniar al Barcellona: Conte si consola con due nomi

Sebastiano Esposito

Inter, Esposito e Salcedo trascinano l’Italia Under-19