in

Inter, Icardi sale nelle gerarchie, Cavani scende

Mauro Icardi
Mauro Icardi, attaccante del Psg

Inter, Icardi non sbaglia mai: i tifosi del PSG sono già pazzi per lui

Mauro Icardi sta completamente stregando Parigi. Secondo i dati riportati da Sky Sport l’argentino in Ligue 1 ha una media gol di una rete ogni 17 tocchi. Nell’ultima di campionato contro il Brest è arrivata nuovamente una prova di forza del bomber ex Inter: entrato a 10 minuti dal termine proprio al posto di Cavani, Icardi ha subito trovato la via della rete permettendo al PSG di agguantare i 3 punti.

Con questa rete l’attaccante ha raggiunto la quota di 9 centri in 10 partite, diventando di fatto il titolare al posto di Cavani. Le idee del numero 9 dei parigini sono chiare, come ha detto pochi giorni fa farà di tutto per farsi riscattare dal PSG. Dal canto loro i parigini avrebbero bisogno di un attaccante come Icardi, considerando il fatto che Cavani il prossimo febbraio compirà 33 anni, 6 anni in più del bomber argentino. Arrivano dunque buone notizie per la dirigenza nerazzurra che, qualora l’affare dovesse andare in porto, incasserebbe i 70 milioni richiesti quest’estate, rimarginando quasi del tutto lo sforzo economico attuato per portare a Milano Romelu Lukaku.

Matias Vecino centrocampista dell'Inter

Inter, in mezzo al campo si macinano chilometri

Florenzi

Calciomercato Inter, Florenzi più di una semplice idea