Inter, Handanovic a rischio derby e non solo: l’esito degli esami

Inter, il comunicato ufficiale del club sulle condizioni di Handanovic

Lunedì dolceamaro per l’Inter di Antonio Conte. I nerazzurri, contro l’Udinese, sono tornati al successo grazie alla doppietta del solito Romelu Lukaku dopo tre pareggi consecutivi in campionato. Una partita che ha messo in evidenza l’importanza del rientrante Marcelo Brozovic nello scacchiere tattico del tecnico salentino e le condizioni non ancora ottimali di Christian Eriksen, all’esordio dal primo minuto con la maglia dell’Inter.

Nell’undici titolare che ha affrontato il posticipo serale della 22° giornata di Serie A, però, mancava Samir Handanovic, che questa mattina si è sottoposto agli esami strumentali di rito. Il club di Viale della Liberazione ha così reso note le condizioni fisiche del portiere sloveno attraverso un comunicato ufficiale: “Samir Handanovic si è sottoposto a esame radiografico a seguito di un trauma alla mano sinistra subito in allenamento. Gli accertamenti hanno evidenziato un’infrazione al quinto dito. Le sue condizioni saranno valutate giorno dopo giorno”. Una brutta gatta da pelare per Antonio Conte, che potrebbe dover rinunciare al suo capitano per il derby di domenica e, più in generale, per le prossime tre settimane.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!