Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Inter, clamoroso retroscena: Eriksen potrebbe finire fuori rosa

L'Inter esce con le ossa rotte dal derby contro il Milan, dopo aver perso...

Calciomercato Inter, Pellegatti lancia la bomba: scambio indecente col Milan!

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Considerarla una notizia vera e propria non sarebbe corretto. Forse...

Calciomercato Inter, vicino Cragno del Cagliari: i dettagli

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo la sosta per le nazionali, per l'Inter è arrivato...

Inter, colpo di scena: si tenta il recupero in extremis per il derby

Dopo le belle vittorie di inizio campionato contro Fiorentina e Benevento e dopo il...

Inter, Bergomi attacca Eriksen: “Il suo talento non è così grande”

Beppe Bergomi, ex capitano dell'Inter e opinionista di Sky Sport, ha parlato ai microfoni...

Calciomercato Inter, Handanovic saluterà: Ter Stegen preoccupa il Barcellona

CALCIOMERCATO INTER NEWS- Samir Handanovic sta mostrando qualche incertezza già da diverse gare, ma...
Home Europa Inter, girone di Champions League con Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Borussia

Inter, girone di Champions League con Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Borussia

Sorteggio suggestivo per i nerazzurri che dovranno dare il massimo per andare il più avanti possibile

L’Inter è pronta ad una nuova avventura in Champions League: il girone sorteggiato è davvero suggestivo e lascia già viaggiare con la fantasia i tifosi nerazzurri. Real Madrid, Shaktar Donetsk, Inter e Borussia Monchengladbach: questo il girone per questa nuova edizione della Uefa Champions League. Da ricordare che l’Inter è stata sorteggiata partendo dalla terza fascia, mentre l’altra finalista dell’ultima Europa League, il Siviglia, è testa di serie. Questo è sicuramente un impegno importante da non sottovalutare, perché partire bene nei gironi vuol dire essere già a metà dell’opera per riuscire ad arrivare in fondo alla competizione. Saranno sfide tutte interessanti per i nerazzurri allenati da Antonio Conte, che dovranno dimostrare di essere cresciuti e migliorati rispetto agli scorsi anni.

Conte allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter

Inter, serve l’impresa per sognare

L’Inter è riuscita a tornare in Champions League dopo diversi anni senza Europa, ma non è ancora riuscita a passare il girone per raggiungere gli ottavi di finale. Quest’anno i nerazzurri allenati da Antonio Conte dovranno dare qualcosa in più per superare questo grosso ostacolo. Sarà importante non fare passi falsi, dimostrando continuità e capacità di gestire le partite nei momenti più difficili.

Antonio Conte dovrà riuscire a motivare i suoi giocatori il più possibile e dovrà anche riuscire a gestire la rosa con un turnover ragionato per non arrivare con poca benzina nelle partite più importanti. Non ci resta che stare a guardare e aspettare ogni partita come se fosse una finale, perché arrivati a questo punto non è più concesso sbagliare.

Inter, non solo difesa: il problema è a centrocampo

Da giorni si parla della brutta prestazione della difesa dell'Inter nel derby. È stata...

Serie A, la quarta giornata: pari Juventus a Crotone, il Toro è nei guai

Con il posticipo tra Hellas Verona e Genoa, terminato 0-0 si è conclusa la...
bonus

Inter, debutto con l’U-21: ha stregato tutti con la sua qualità

Dopo aver firmato un contratto con l'Inter fino al 2025, Lorenzo Pirola ha esordito con l'Under 21 di Nicolato. Il centrale difensivo in prestito...

Inter, Hodgson: “Non ho venduto io Roberto Carlos. E su Zanetti…”

Roy Hodgson, attuale tecnico del Crystal Palace, è tornato sull'esperienza sulla panchina dell'Inter dal 1995 al 1997. La finale di Coppa Uefa persa contro...

Calciomercato Inter, scambio con la Fiorentina: Marotta ci prova

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Da pochi giorni è finito il calciomercato estivo, ma l'Inter avrebbe già cominciato a pianificare le prossime mosse. Mancano poco...

Inter, disastro nel derby col Milan: ecco tutti gli errori di Conte

Dopo la sosta per le nazionali, l'Inter si presenta al derby con ben sette indisponibili a causa del covid-19 e delle squalifiche. I nerazzurri...