in

Inter, Gabigol da record: ma i nerazzurri non lo vogliono

Gabigol
Gabigol, attaccante del Flamengo

Inter, il nodo Gabigol è legato allo stipendio

Gabriel Barbosa, chiamato Gabigol, con il Flamengo sta disputando una stagione da urlo, muovendo qualche ripensamento nella mente dei tifosi nerazzurri. Non si può dire lo stesso, però, per la dirigenza dell’Inter. Con la rete di ieri Gabigol è arrivato a quota 22 gol, diventando il miglior marcatore della storia del Flamengo e superando Zico, che si era fermato a 21 gol nel Brasilerao.

Nonostante questa pioggia di gol, a cui si devono unire le 7 reti siglate in Copa Libertadores, l’Inter non avrebbe alcuna intenzione di dare una seconda chance al 23enne brasiliano. I nerazzurri hanno infatti trovato l’accordo con il club più tifato in Brasile, che dovrà spendere almeno 22 milioni per ottenere il cartellino di Gabigol. Non è ancora arrivata l’ufficialità sulla permanenza di Barbosa, poiché lo stesso attaccante vorrebbe ricevere un’offerta migliore a livello di stipendio. Non rimane che aspettare, dunque, la finale di Libertadores contro il River Plate, visto che dopo il match potrebbe arrivare la tanto attesa decisione del numero 9 del Flamengo.

Milan Skriniar

Calciomercato Inter, tutti in fila per Skriniar: non solo Real Madrid e Barcellona

Christian Eriksen

Calciomercato Inter, Eriksen non è impossibile: il piano di Marotta