Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Inter, clamoroso retroscena: Eriksen potrebbe finire fuori rosa

L'Inter esce con le ossa rotte dal derby contro il Milan, dopo aver perso...

Calciomercato Inter, Marotta sistema la fascia sinistra: colpo per gennaio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo il deludente derby contro il Milan terminato 1-2 per...

Calciomercato Inter, clamoroso retroscena: Marotta propone Dybala a Conte

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo la brutta sconfitta nel derby contro il Milan, l'Inter...

Inter, dito medio di Calabria contro i nerazzurri

Il derby di Milano ci ha lasciato diversi spunti su cui riflettere: si può...

Calciomercato Inter, Eriksen al PSG già a gennaio: pronto lo scambio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo il deludente derby perso contro il Milan, per l'Inter...

Calciomercato Inter, in ESCLUSIVA l’agente di Dzeko: “Marotta ci riprova? A gennaio…”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Prima l'Inter, poi la Juventus, alla fine Edin Dzeko è rimasto...
Home Notizie Inter, dito medio di Calabria contro i nerazzurri

Inter, dito medio di Calabria contro i nerazzurri

Il terzino del Milan in un momento di impeto compie un gesto assolutamente da condannare

Il derby di Milano ci ha lasciato diversi spunti su cui riflettere: si può discutere delle scelte sbagliate di Antonio Conte, dell’immortale Ibrahimovic e dello scontento Eriksen, ma questa volta è il momento di parlare di un brutto episodio accaduto al temine dei novanta minuti. Al fischio finale di InterMilan, terminata 1-2 per i rossoneri, il difensore Davide Calabria si è lasciato trasportare un po’ troppo dai festeggiamenti e ha perso un’occasione per mostrare fair play. Durante i festeggiamenti, il calciatore ha mostrato il suo dito medio come gesto di scherno nei confronti degli avversari e dei tifosi nerazzurri presenti allo stadio. Il derby per il Milan era diventata ormai un’ossessione, dato che erano anni che non riuscivano a vincerlo, ma questa caduta di stile era certamente evitabile.

Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter (@imagephotoagency)

Inter, oltre al danno anche la beffa

Il gesto di Calabria non è passato inosservato e ha lasciato basiti tutti i tifosi che sicuramente non si aspettavano un comportamento simile. Possibile che il giudice sportivo nei prossimi giorni tenga conto di questa mancanza di educazione e prenda provvedimenti. I nerazzurri escono quindi dalla sfida sconfitti e scherniti senza alcuna possibilità di replica: Antonio Conte dovrà rimboccarsi le maniche per invertire la rotta e tornare a far rendere al meglio l’Inter.

Non c’è tempo da perdere per Conte, perché c’è da pensare subito alla sfida in Champions League contro il Borussia e bisognerà non ripetere assolutamente gli errori concessi contro il Milan. Per quanto riguarda il derby e il dito medio di Calabria, toccherà aspettare il girone di ritorno per avere la giusta vendetta sul campo e senza cadute di stile.

Genoa-Inter, le formazioni ufficiali: riecco Ranocchia, nuova chance per Eriksen

Fischio di inizio alle ore 18 a Marassi per la sfida tra il Genoa...

Genoa-Inter, Hakimi c’è: arrivata in extremis l’autorizzazione

Antonio Conte può tornare a sorridere. Il suo giocatore Achraf Hakimi farà parte del...
bonus

Inter, Bergomi attacca Eriksen: “Il suo talento non è così grande”

Beppe Bergomi, ex capitano dell'Inter e opinionista di Sky Sport, ha parlato ai microfoni di Radio Deejay. "Conte sembra un altro, mi piace molto:...

Calciomercato Inter, Conte ha chiesto Dybala: Marotta ci prova, la chiave è Lautaro Martinez

NEWS CALCIOMERCATO INTER - La sessione di calciomercato è terminata ma tutte le società sono sempre attive per poter intavolare qualche trattativa in vista...

Calciomercato, rivelazione a sorpresa: “Sono stato vicino all’Inter”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Tanti acquisti, ma anche alcuni colpi mancati nel corso dell'ultima sessione di calciomercato dell'Inter. Tra questi ultimi spicca sicuramente il sogno...

Inter, addio a due big: cessioni da 100 milioni, decisivo il derby perso

Il giorno dopo un derby perso è sempre brutto, ma è utile per riflettere sugli errori fatti e ripartire con un piglio diverso. In...