in

Inter, Conte si gode Lukaku: nessuno come lui con il Belgio

Lukaku, attaccante dell'Inter
Lukaku, attaccante dell'Inter (@imagephotoagency)

L’Inter può sorridere per le prestazioni fornite dai suoi tesserati con le rispettive nazionali. A partire da Barella e Bastoni che hanno avuto solo elogi dalle loro partite con l’Italia fino ad arrivare a Vidal, Eriksen e Lautaro Martinez che hanno dato sfogo alla loro vena realizzativa. Altro calciatore che ha fatto bene, dimostrando ancora una volta il suo valore, è Romelu Lukaku. Il gigante belga ieri sera è stato protagonista trascinando alla vittoria il suo Belgio con una doppietta che ha steso la Danimarca.

Lukaku, attaccante dell'Inter
Romelu Lukaku, centravanti dell’Inter

Inter, record di gol con il Belgio: nessuno come Lukaku

Con le due reti segnate ieri sera Lukaku ha raggiunto quota 57 gol in 89 presenze con il Belgio, diventando il miglior marcatore della sua storia. Inoltre ha realizzato 14 segature nelle ultime 17 partite. Numeri che fanno spavento quelli del belga, e che permettono a Conte di sorridere in vista del prosieguo di stagione.

Lukaku, attaccante dell'Inter

Calciomercato Inter, vice-Lukaku cercasi: cambia la strategia di Marotta?

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, sliding doors: a gennaio due nomi sulla lista di Marotta