in

Inter, Caressa sentenzia “Niente scudetto per l’Inter, meglio il Napoli”

Fabio Caressa, giornalista Sky
Fabio Caressa, giornalista Sky

L’Inter ha cominciato la stagione nel peggiore dei modi. La squadra allenata da Antonio Conte è in crisi sia per quanto riguarda il gioco prodotto che per quanto concerne i risultati raccolti. La speranza dei tifosi interisti è che la sosta per le nazionali possa far bene a tutta la rosa e che già dalla prossima partita l’Inter possa riprendere a vincere e a convincere. Il giornalista sportivo Fabio Caressa è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare del campionato e della lotta scudetto. Caressa ha dichiarato: “Per me non è più la Juventus la favorita, occhio a Inter e Napoli. Conte forse è cambiato dal punto di vista mediatico, ma nello spogliatoio è sempre lo stesso così almeno mi dicono“.

Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell’Inter

Inter, bisogna uscire dalla crisi

Caressa ha continuato dicendo: “Di certo Conte ha provato a cambiare qualcosa nella sua Inter rispetto all’anno scorso nel modo di giocare. Vidal in quella posizione non mi convince, ma non credo che possa giocare lì tutto l’anno. Per lo scudetto io dico Napoli, mi sembra costruito per arrivare nel tempo a vincere. Niente scudetto per l’Inter che non è ancora pronta ed è in fase di evoluzione“.

L’Inter secondo Caressa deve prima trovare stabilità ed equilibrio, migliorando la fase difensiva per subire meno gol e aggiustando il tiro in fase offensiva per diventare più cinici. Una mano potrebbe arrivare dal calciomercato: Antonio Conte avrebbe chiesto un rinforzo per reparto. In difesa il favorito è Izzo, a centrocampo invece occhio a Wijnaldum del Liverpool. Per l’attacco si tenta il colpo Depay >>> CONTINUA A LEGGERE

Memphis Depay, attaccante del Lione

Calciomercato Inter, Marotta prepara il colpo ad effetto: si avvicina Depay

Nicolò Rovella, centrocampista del Genoa

Calciomercato Inter, assalto a Rovella: prima il rinnovo col Genoa, poi l’accordo con Marotta