in

Inter-Cagliari 4-1, Lukaku incontenibile: anche Borja e Ranocchia in gol

Inter
Inter, esultanza di gruppo

Inter: Lukaku, Borja Valero e Ranocchia chiudono la pratica Cagliari

L’Inter questa sera ha abbattuto il Cagliari e lo ha fatto grazie ad uno straripante Lukaku e ad una grande prestazione di tutta la squadra. I nerazzurri sono stati superiori per tutti i novanta minuti e il match non è stato mai messo in discussione. Breve spavento al 72′ quando il Cagliari ha trovato il 3-1 della speranza, che è stata stroncata sul nascere grazie alla spizzata del “Capitano senza fascia” per eccellenza, Andrea Ranocchia. Il difensore ha sempre aspettato il suo momento, sostenendo ogni partita la sua Inter dalla panchina e ora ha ricevuto una meritata ricompensa.

Inter-Cagliari 4-1, la rinascita degli esclusi

La partita giocatasi questa sera tra Inter e Cagliari ha messo in mostra ancora una volta le qualità di Lukaku, autore di una meravigliosa doppietta, ma soprattutto ha messo sotto i riflettori quei giocatori che fino ad ora sono stati utilizzati meno. Oltre al già citato Ranocchia, sono stati diversi i protagonisti del match. Su tutti Dimarco, autore di una splendida prestazione, costruita su ampie falcate e cross precisi e ben calibrati. Sull’altra corsia Lazaro ha fatto discretamente bene, nonostante un po’ di ruggine accumulata in questi ultimi mesi. In avanti, Sanchez ha fatto vedere le sue indubbie qualità al ritorno dall’infortunio e questo non può che essere un segnale positivo per Conte. In mezzo al campo le luci sono state sparate su Borja Valero, assoluto dominatore del centrocampo in questo match. Una partita da incorniciare: ora si vola ai quarti, con la testa già rivolta al Lecce.

Romelu Lukaku, attaccante Inter

Inter-Cagliari, le pagelle: Lukaku e Barella incantano, gloria anche per Ranocchia

Antonio Conte, allenatore Inter

Inter-Cagliari, Conte: “Ottima risposta dei ragazzi! C’è poco da investire sul mercato”