in

Inter, buone notizie per Conte: Sanchez in campo prima di Natale?

Sanchez
Sanchez, attaccante dell'Inter

Inter, Conte alle prese con gli infortuni: il punto su Sanchez, Sensi e Vecino

È sempre più emergenza infortuni in casa Inter. La gara contro il Parma ha lasciato una dolorosa certezza alla squadra nerazzurra: la rosa necessita di maggiore ampiezza e la grave situazione per quanto riguarda l’infermeria ne è la prova più lampante. Conte sta facendo i salti mortali per provare ad arginare l’imprevisto ma ha già palesato in pubblico le proprie difficoltà nella gestione dei vari impegni soprattutto per quanto riguarda la gestione delle forze con una squadra “ridotta all’osso“.

Il mercato di gennaio potrebbe venire in aiuto al tecnico leccese, che però nel frattempo spera di poter recuperare alcune importanti pedine per quanto riguarda l’economia del gioco della Beneamata. Sensi e Vecino sembrerebbero essere vicini al rientro e già il prossimo week end potrebbero scendere in campo. Discorso differente invece per Sanchez, che però nei giorni scorsi avrebbe lanciato alcuni importanti segnali che fanno ben sperare lo staff tecnico della Pinetina e tutti i sostenitori nerazzurri.

Inter, Sanchez prova ad accelerare: Conte incrocia le dita

Come spiega il Corriere dello Sport, infatti, il talento cileno è tornato ad allenarsi in palestra dopo l’operazione al tendine peroneo della caviglia. Per lui i tempi di recupero rimangono ancora decisamente lunghi, ma Sanchez proverà in tutti i modi a rientrare al più presto: il sogno, prosegue il quotidiano, potrebbe essere il ritorno in nerazzurro già a partire prima di Natale. Conte, nel frattempo, guarda anche agli altri infortunati in casa Inter e cercherà di fare di necessità virtù in attesa che il codice rosso sia passato definitivamente. Per la gara contro il Brescia in programma domani sera al Rigamonti potrebbe essere ancora indisponibile Ranocchia, mentre il Biscione potrà nuovamente contare sulle presenze di Asamoah e De Vrij, ormai totalmente ristabiliti dopo i recenti problemi fisici.

Mauro Icardi

Inter, Icardi torna di moda e i tifosi si arrabbiano

Suning

Inter, fatturato da record: i numeri della rinascita con il gruppo Suning