in

Inter, Biraghi difende Conte: “E’ uno dei più bravi al mondo”

Biraghi
Biraghi, terzino dell'Inter

Cristiano Biraghi ha vissuto una stagione in nerazzurro sotto la guida di Antonio Conte. Arrivato dalla Fiorentina all’Inter la scorsa estate con la formula di prestito con diritto di riscatto, il giocatore si è subito messo a disposizione del mister nerazzurro e dato sempre il massimo quando chiamato in causa. La sua stagione è stata tutto sommato positiva ma la società, al termine della stessa, ha deciso di non esercitare il diritto di riscatto ed il giocatore italiano ha fatto rientro a Firenze. Intervistato da Viola Channel, Biraghi torna a parlare della sua avventura in nerazzurro e annuncia il rinnovo con la Fiorentina.

Biraghi
Biraghi, terzino dell’Inter

Biraghi rinnova con la Fiorentina fino al 2024

L’ex giocatore dell’Inter non risparmia elogi all’allenatore nerazzurro, riconoscendogli meriti sulla sua crescita personale: “Penso che mister Conte sia uno degli allenatori più bravi e preparati del calcio mondiale, mi ha dato tanto”- dice Biraghi -“Giocare a certi livelli, con l’obiettivo di vincere in Champions League ed Europa League, alza il livello generale dei singoli calciatori”.

Biraghi annuncia ai microfoni il rinnovo con il club di Commisso: “Prolungamento del contratto? Qaundo dovevo finire la stagione sono stato contattato dal mister (Iachini, ndr) e dalla società, mi hanno fatto sentire la fiducia e la voglia di riportarmi a Firenze: questo è stato importante. C’era anche da parte mia la voglia di tornare. Il rinnovo è stato automatico, sarà fino al 2024, conclude l’esterno.

What do you think?

Milan Skriniar

Skriniar unico positivo: l’Inter organizza il piano per riportarlo in Italia

Inter-Fiorentina

Shakhtar-Inter, le formazioni ufficiali: Young dal 1′, Barella scavalca Eriksen