Inter, Ausilio ad un passo dal rinnovo: i dettagli dell’accordo

Inter, Piero Ausilio vicino al rinnovo con i nerazzurri

Inter e Ausilio: la strada prosegue insieme. L’attenzione dei nerazzurri sarebbe rivolta non solo alla lotta serrata per togliere il trono di regina della Serie A alla Juventus, ma anche ad alcuni rinnovi di contratto fondamentali per la creazione di un progetto stabile e credibile. I successi sul campo passeranno inevitabilmente sulla solidità societaria e proprio per questo, riporta il Corriere dello Sport, il direttore sportivo Piero Ausilio sarebbe ormai ad un passo dal rinnovo di contratto con la Beneamata.

Inter, Ausilio pronto a rinnovare fino al 2022

Stando a quanto riporta il quotidiano, Ausilio sarebbe pronto a legarsi all’Inter fino al giugno 2022. L’accordo sarebbe ormai stato raggiunto tra le parti e mancherebbero ora solamente gli ultimi passaggi per formalizzare l’operazione. Zhang avrebbe grande fiducia e considerazione nei confronti del dirigente, che con Beppe Marotta avrà il compito di costruire una rosa il più competitiva possibile da donare ad Antonio Conte per proseguire anche negli anni a venire quanto di buono costruito in appena cinque mesi. Un progetto a lungo termine, quindi, nel quale sarà necessario l’impegno di tutte le parti in causa: lo sguardo sarebbe ovviamente al calciomercato di gennaio, ma l’idea della società nerazzurra sarebbe quella di programmare già con un discreto anticipo le mosse in vista del prossimo anno.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!