in

Inter, ancora un problema con Icardi e Wanda Nara

Icardi e Wanda Nara
Icardi, ex attaccante dell'Inter

Inter, Icardi chiede uno stipendio monstre ai parigini

Mauro Icardi sta continuando a segnare un gol dopo l’altro con la maglia del PSG. Anche nell’ultima giornata di Ligue 1 l’ex attaccante dell’Inter ha trovato la rete dell’1-0 contro il Lille. Buone notizie quindi per la società nerazzurra, che vede sempre più vicini i famosi 65 milioni che arriverebbero in caso di riscatto da parte dei parigini. Non solo note positive dalla Francia, anzi, TuttomercatoWEB rende noto che il bomber argentino avrebbe chiesto uno stipendio assurdo al PSG per rimanere sotto la Tour Eiffel.

Icardi ad oggi percepisce 9 milioni l’anno, in caso di riscatto vorrebbe invece guadagnarne addirittura 12. Una richiesta spropositata che sta facendo tentennare la dirigenza parigina, che aveva già storto il naso per le dichiarazioni di Wanda Nara. Nulla di strano, sembra un deja vu di quanto accaduto la stagione scorsa, tuttavia questa situazione sta facendo sudare freddo l’Inter. Se la situazione dovesse ancora peggiorare Icardi potrebbe tornare in nerazzurro, per poi cercare una nuova sistemazione con la società meneghina. Questo però vorrebbe dire che i nerazzurri si ritroverebbero con 65 milioni in meno da investire sul mercato.

Beppe Marotta

Calciomercato Inter, Marotta valuta il doppio colpo in difesa

Kulusevski

Calciomercato Inter, niente Kulusevski a gennaio: ecco chi arriva