Questo sito contribuisce all'audience de

bonus

Inter, clamoroso retroscena: Eriksen potrebbe finire fuori rosa

L'Inter esce con le ossa rotte dal derby contro il Milan, dopo aver perso...

Calciomercato Inter, Marotta sistema la fascia sinistra: colpo per gennaio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo il deludente derby contro il Milan terminato 1-2 per...

Calciomercato Inter, clamoroso retroscena: Marotta propone Dybala a Conte

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo la brutta sconfitta nel derby contro il Milan, l'Inter...

Inter, dito medio di Calabria contro i nerazzurri

Il derby di Milano ci ha lasciato diversi spunti su cui riflettere: si può...

Calciomercato Inter, Eriksen al PSG già a gennaio: pronto lo scambio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Dopo il deludente derby perso contro il Milan, per l'Inter...

Calciomercato Inter, in ESCLUSIVA l’agente di Dzeko: “Marotta ci riprova? A gennaio…”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Prima l'Inter, poi la Juventus, alla fine Edin Dzeko è rimasto...
Home Notizie Inter, 3 indizi fanno una prova: la difesa a 3 non va....

Inter, 3 indizi fanno una prova: la difesa a 3 non va. Conte, è ora di cambiare!

La difesa a 3 non funziona: Conte deve ammetterlo e trovare nuove soluzioni

Prima giornata di Serie A: 4 gol fatti, 3 subiti, seconda giornata 5 gol fatti, 2 subiti, terza giornata 1 gol fatto, 1 subito, quarta giornata 2 gol fatti, 1 subito. Il dato di fatto emerso in questo avvio di campionato è che l‘Inter subisce troppi gol, concede troppo all’avversario. Il derby perso contro il Milan ha messo in luce tutti i limiti difensivi della squadra di Antonio Conte, che ora deve correre ai ripari. Le assenze di Skriniar e Bastoni avrebbero potuto indurre il tecnico salentino a rivedere il modulo e provare a passare a una difesa a 4. Tutto ciò non è accaduto e i nerazzurri sono crollati sotto i colpi di Zlatan Ibrahimovic, che a 39 anni suonati è ancora in grado di fare la differenza. Dal punto di vista del carattere e della reazione, gli uomini di Conte non hanno nulla da recriminare: hanno provato a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma il risultato non è cambiato.

De Vrij
Skriniar e De Vrij, difensori dell’Inter

Inter, la difesa a 4 è una soluzione: Conte può sfruttarla

Hakimi, de Vrij, Skriniar, Kolarov: ma anche Bastoni per lo slovacco, Young, Darmian o D’Ambrosio per il serbo. Ecco, le soluzioni non mancano. Non è un caso che tutti i top club europei schierino in campo una difesa composta da due centrali e due terzini: Bayern Monaco, Liverpool, Manchester City, Real Madrid, Atletico Madrid, PSG, Juventus, Barcellona. Tutte le più grandi potenze europee schierano 4 difensori: i successi passano anche e soprattutto dalla difesa. Inoltre, il passaggio a 4 favorirebbe un 4-3-1-2 con Eriksen che andrebbe ad agire nel suo ruolo naturale, alle spalle di Lautaro Martinez – o Sanchez – e Lukaku.

Un modulo del genere esalterebbe le eccellenti caratteristiche dei singoli: soprattutto in Europa, in pochi giocano con la difesa a 3. Conte deve uscire da quest’ottica della retroguardia composta da 3 centrali e cercare nuove soluzioni. Una rosa così forte manca da troppo tempo: non esaltarla sarebbe un vero peccato.

Calciomercato Inter, ‘Gladbach da nemici ad amici? Interesse concreto per un avversario

CALCIOMERCATO INTER NEWS- L'Inter ha sfidato mercoledì sera per la prima gara della fase...

Bufera Hakimi! L’Inter valuta le vie legali: il laboratorio della UEFA risponde

E' ancora un mistero quello che ha visto protagonista l'esterno dell'Inter Achraf Hakimi in...
bonus

Inter, Bergomi attacca Eriksen: “Il suo talento non è così grande”

Beppe Bergomi, ex capitano dell'Inter e opinionista di Sky Sport, ha parlato ai microfoni di Radio Deejay. "Conte sembra un altro, mi piace molto:...

Calciomercato Inter, Conte ha chiesto Dybala: Marotta ci prova, la chiave è Lautaro Martinez

NEWS CALCIOMERCATO INTER - La sessione di calciomercato è terminata ma tutte le società sono sempre attive per poter intavolare qualche trattativa in vista...

Calciomercato, rivelazione a sorpresa: “Sono stato vicino all’Inter”

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Tanti acquisti, ma anche alcuni colpi mancati nel corso dell'ultima sessione di calciomercato dell'Inter. Tra questi ultimi spicca sicuramente il sogno...

Inter, addio a due big: cessioni da 100 milioni, decisivo il derby perso

Il giorno dopo un derby perso è sempre brutto, ma è utile per riflettere sugli errori fatti e ripartire con un piglio diverso. In...