in

Inter, 2020 stellare per Lukaku: solo 3 top meglio di lui

Lukaku, attaccante dell'Inter
Lukaku mentre esulta per il goal siglato al Torino (@imagephotoagency)

L’Inter è stata una salvezza per Romelu Lukaku e viceversa. L’attaccante belga, si sta consacrando nella squadra nerazzurra ed anche il ct della sua Nazionale ha rimarcato come “Big Rom” sia all’apice della sua carriera. Grandi meriti vanno anche al suo allenatore Antonio Conte che ha fatto di tutto per poterlo avere a disposizione nella sua Inter e di certo il belga sta ripagando ampiamente la fiducia, anche al di sopra delle aspettative. Oltre ai numeri superlativi, ciò che risalta è l’umiltà, i valori e l’atteggiamento da leader di Lukaku. Il bomber nerazzurro si sacrifica per la squadra, aiuta i compagni e mette al primo posto sempre il collettivo piuttosto che i record personali. Il 2020 per Lukaku, dal punto di vista realizzativo è stato splendente: da gennaio ad ora, infatti, solo tre giocatori vantano numeri superiori ai suoi, e di certo non sono tre nomi qualunque.

Lukaku, attaccante dell'Inter
Lukaku, attaccante dell’Inter (@imagephotoagency)

Lukaku in mezzo alle stelle: i numeri lo collocano tra i top

Da quando è approdato all’Inter, Lukaku ha subìto una rinascita professionale. Quella al Manchester United è stata un’avventura particolarmente difficile e l’Inter è divenuta sin da subito “casa sua”. Lukaku è la colonna portante della squadra di Antonio Conte e quando non è presente in campo l’assenza si sente. Così come si è sentita durante la partita di andata contro il Real Madrid. Mercoledì “Big Rom” avrà l’occasione di riscattarsi tentando, ancora una volta, di consegnare alla sua squadra la vittoria.

Da gennaio ad oggi Romelu Lukaku ha messo a segno ben 29 reti posizionandosi al quarto posto tra gli attaccanti più forti dei 5 massimi campionati. Davanti a lui ci sono solo il mostruoso Lewandoski con 38 gol, Cristiano Ronaldo a quota 33 e il giovanissimo ed impressionante norvegese Haaland che ha già segnato 31 reti. Manca più di un mese allo scoccare della fine di questo 2020 e Lukaku ha ancora modo di ribaltare la classifica.

Nainggolan, centrocampista dell'Inter

Calciomercato Inter, Nainggolan al Cagliari? Marotta tenta Giulini

Gloria Marinelli, Inter Women

Inter Women, gol e spettacolo in Coppa Italia con la Lazio: nerazzurre ai quarti