in

Covid, Mattarella all’Anci: “Situazione grave, dobbiamo rimanere coesi”

Mattarella, Presidente della Repubblica
Mattarella, Presidente della Repubblica

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è intervenuto in videoconferenza alla sessione di apertura della trentasettesima assemblea annuale dell’associazione nazionale dei comuni italiani (Anci). Il Capo dello stato ha voluto rimarcare il difficile momento che sta attraversando il paese, in preda alla seconda ondata del Covid-19: “Anche le modalità di questa assemblea sono un segno dei tempi impervi che stiamo vivendo, ma esprimono anche la volontà di andare avanti e sconfiggere il virus. Non dobbiamo incorrere in polemiche scomposte, ma dobbiamo porre delle osservazioni critiche costruttive.

Dobbiamo rimanere coesi e questo è uno dei principali compiti delle istituzioni democratiche. Il virus, come abbiamo imparato in questi mesi, tende a dividerci. Crea fratture tra le fasce più o meno colpite dal Covid-19, tra le diverse categorie sociali e anche fra le diverse istituzioni che cercano di operare per ridurre i contagi. Il pluralismo delle istituzioni della repubblica italiana deve generare energie positive>>>CONTINUA A LEGGERE SU FOOTBALLNEWS24.IT

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, Marotta sfida l’Atalanta per il nuovo Papu Gomez

Berardi, attaccante della Nazionale

Italia, è final four! Belotti e Berardi annientano la Bosnia