in

Bologna-Inter, formazioni ufficiali: Lazaro torna dal regno dei morti

Lazaro
Lazaro, terzino dell'Inter

Bologna-Inter, i nerazzurri si affidano ancora una volta alla coppia gol Lukaku-Lautaro

Manca meno di un’ora all’inizio di Bologna-Inter, gara valida per l’undicesima giornata di Serie A. Una sfida fondamentale per entrambe le squadre: i nerazzurri sono obbligati a vincere per tenere il passo della Juventus e prepararsi al meglio in vista della delicata trasferta di Champions League contro il Borussia Dortmund; i rossoblu, undicesimi in classifica, vogliono continuare a stupire dopo un avvio di stagione più che positivo e riscattare la sconfitta di Cagliari.

Parziale turnover per Antonio Conte, soprattutto in difesa e sulle corsie laterali: Bastoni torna in campo al posto di Godin, mentre gli indisponibili Asamoah e D’Ambrosio verranno sostituiti rispettivamente da Biraghi e dal redivivo Lazaro. Per il resto nessuna novità, con Gagliardini, Barella e Brozovic a presidiare la zona mediana del campo e il tandem offensivo Lukaku-Lautaro pronto a pungere la retroguardia del Bologna. Forse, però, le notizie più confortanti arrivano dalla panchina nerazzurra, dove sono tornati a sedersi Vecino, Ranocchia e, soprattutto, Sensi.

Ecco le formazioni ufficiali:

BOLOGNA (4-2-3-1): 28 Skorupski; 15 Mbaye, 23 Danilo, 13 Bani,11 Krejci; 16 Poli, 32 Svanberg; 7 Orsolini, 21 Soriano, 10 Sansone; 24 Palacio. Allenatore: Miroslav Tanjga

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 De Vrij, 95 Bastoni; 19 Lazaro, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 23 Barella, 34 Biraghi; 10 Lautaro, 9 Lukaku. Allenatore: Antonio Conte

Reus

Inter, tegola Reus per il Borussia Dortmund: a rischio la Champions League

Marotta

Bologna-Inter, Marotta: “Lautaro? Solo notizie mediatiche”