in

Bologna-Inter, Conte ne recupera tre: Asamoah unica nota stonata

Antonio Conte
Antonio Conte, tecnico dell'Inter

Bologna-Inter, Asamoah non è partito per la trasferta in terra rossoblu

Arrivano ottime notizie per Antonio Conte dall’infermeria dell’Inter in vista della sempre insidiosa trasferta di Bologna. Secondo quanto riportato da Footballnews24.it, infatti, il tecnico salentino potrà nuovamente fare affidamento su Stefano Sensi, rivelatosi in questo avvio di stagione elemento di spicco dell’ultima campagna acquisti nerazzurra. Il giocatore originario di Urbino è fermo dal primo tempo di Inter-Juventus a causa di un affaticamento muscolare prima e di un risentimento del muscolo psoas poi. Un recupero fondamentale soprattutto in chiave Champions League, visto che martedì sera i nerazzurri dovranno affrontare il Borussia Dortmund e una vittoria potrebbe spianare la strada verso la qualificazione agli ottavi di finale.

Sensi, però, non è il solo a far sorridere Antonio Conte. Anche Andrea Ranocchia e Matias Vecino saranno regolarmente convocabili e arruolabili per la partita del Dall’Ara, nonostante sia difficile ipotizzare un loro impiego nell’undici titolare. Arrivano brutte notizie, invece, sul fronte Asamoah, che non è partito alla volta di Bologna in pullman insieme al gruppo nerazzurro. Il terzino ghanese, come successo anche contro il Parma, verrà dunque quasi certamente sostituito da Cristiano Biraghi, tornato all’Inter questa estate nell’ambito dell’affare che ha portato a Firenze Dalbert.

Ibrahimovic

Calciomercato Inter, per Ibrahimovic si inserisce una concorrente a sorpresa

Joao Miranda

Inter, senti Miranda: “E’ giunta ora di vincere un trofeo. Il mio ricordo più bello…”