Inter, Inzaghi come Lippi e Capello: ora è nell'olimpo della Supercoppa