Inter, è D'Ambrosio l'uomo della provvidenza: altro gol decisivo nel finale