Inter, D'Ambrosio doppio ruolo: "Se segno è ancora meglio"