in

Uefa, parla Ceferin: “Final Eight riproponibile per il futuro”

Ceferin
Aleksander Ceferin, presidente della Uefa

Questa sera, con la finale di Champions, terminerà la stagione calcistica 2019/2020 in Europa. L’emergenza Covid ha portato moltissime difficoltà, ma nonostante tutto si è riusciti a portare a termine l’anno calcistico. Necessaria in questo senso è stata la scelta della modalità “Final Eight“, sperimentata proprio quest’anno per la prima volta.

Se è vero che questa modalità è stata proposta solo per far fronte all’emergenza, è altrettanto vero che ha regalato delle emozioni uniche, apprezzate da tutti i tifosi del calcio mondiale. Anche il presidente Uefa Ceferin ha trovato una marcia in più in questa modalità di gioco dicendo: “Siamo stati costretti a farlo ma abbiamo scoperto un qualcosa di nuovo. Non escludo che prenderemo in considerazione se riproporla in futuro; è un formato sicuramente più emozionante“.

Conte Zhang

Calciomercato Inter, Zhang convince Conte: 4 colpi in canna

Marcelo Brozovic

Social, clamoroso Brozovic: “Futuro lontano da Milano? Speriamo”