Questo sito contribuisce all'audience de

Calciomercato Inter, Marcelo verso i nerazzurri: Conte spazza via la Roma

CALCIOMERCATO INTER NEWS - L'Inter è sempre più orientata a regalare a Conte rinforzi sulle...

Calciomercato Inter, c’è Kepa per il post Handanovic

CALCIOMERACATO INTER NEWS - Il nome dell'Inter in queste è associato a moltissimi calciatori sia...

Nazionali Inter, Skriniar è già in Slovacchia: Conte punta sul difensore

Anche per Milan Skriniar è tempo di nazionale: il difensore slovacco, dopo essere stato...

Calciomercato Inter, rinforzo top per la fascia sinistra: accordo con l’Atalanta

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Il periodo negativo dell'Inter sembra proprio non avere fine. I...

Calciomercato Inter, accordo col Napoli: scambio in arrivo a gennaio

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Antonio Conte a quanto pare avrebbe chiesto alla società un...

Calciomercato Inter, Marotta ci pensa: Svanberg non chiude la porta

NEWS CALCIOMERCATO INTER - E' un'Inter che, oltre al presente, pensa al futuro e,...
Home Europa Shakhtar Donetsk-Inter 0-0, le pagelle: solito Barella, delude ancora Lautaro Martinez

Shakhtar Donetsk-Inter 0-0, le pagelle: solito Barella, delude ancora Lautaro Martinez

L'Inter non riesce ad andare oltre lo 0-0 a Kiev contro lo Shakhtar Dontesk, nonostante abbia dominato la partita riuscendo a non subire nulla dagli ucraini. Tra le file dei nerazzurri sono spiccati come al solito Barella e Lukaku, mentre ha deluso ancora Lautaro Martinez.

Dopo il successo di questo sabato contro il Genoa l’Inter ritorna a pareggiare per la seconda volta consecutiva in Champions League. La partita di Kiev contro lo Shakhtar Donetsk è stata dominata dagli uomini di Conte, che nonostante tutto non sono riusciti a trovare la rete della vittoria, concedendo comunque nulla ai padroni di casa. Ad Handanovic va un bel 6, ma politico, non essendo mai stato impensierito dagli attacchi della squadra ucraina, che in tutta la partita è riuscita a realizzare un solo tiro nello specchio della porta. La retroguardia composta da D’Ambrosio, de Vrij e Bastoni si è comportata molto bene, riuscendo a chiudere la maggior parte delle azioni offensive dei Pitmen, essendo sempre puntuali in fase di chiusura ed ordinati in mezzo al campo: tutti e tre i centrali di difesa hanno meritato un 6,5 per la buona prestazione. Senza voto per Darmian, che si è visto poco dopo esser subentrato al 79′ per il difensore partenopeo.

Lautaro Martinez
Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter

Shakhtar Donetsk-Inter, male Lautaro e Young: Barella è il migliore in campo

Nel centrocampo dell’Inter esiste una stella ed è Barella, il giocatore è andato su tutti i palloni, è stato fondamentale in tutte le azioni offensive dei nerazzurri ed anche in fase di interdizione e di pressing: le azioni più pericolose sono derivate dai suoi piedi, specialmente nel primo tempo, quando l’ex Cagliari ha colpito una traversa. Il numero 23 della Beneamata è stato il migliore meritando un 7 in pagella, mentre ai suoi compagni di reparto Vidal e Brozovic va un 6 al primo e un 6,5 al croato: il cileno ha disputato una gara un po’ sottotono e con fatica, non essendo molto propositivo; mentre Epic Brozo ha provato a creare di più insieme a Barella, tentando anche qualche inserimento e riuscendo ad impostare molto bene le varie manovre d’attacco. Un 6 va anche ad Hakimi, che ha provato a rendersi pericoloso con le sue incursioni ed essendo anche concentrato in fase difensiva, mentre dall’altra parte Young prende 5, il giocatore è stato sempre chiuso bene dalla difesa avversaria con un seconda frazione di gara indecente per le sue qualità.

Lukaku ha compiuto la sua solita prestazione degna di nota, lavorando molto per la squadra ed essendo molto pericoloso in fase offensiva, anche per lui 6,5. Purtroppo Lautaro Martinez è un’altra storia, altra brutta prestazione dell’argentino, che si è aggravata con il goal mangiato all’inizio del secondo tempo. Voto 5,5 per Perisic che non è riuscito ad essere troppo incisivo nei 20 minuti concessi dal proprio tecnico, non saltando mai il proprio avversario. Per Pinamonti ed Eriksen spetta un senza voti, essendo stati abbastanza invisibili nei pochi minuti giocati nella parte finale del match. Infine ad Antonio Conte va un 6: la partita è stata preparata abbastanza bene con l’Inter che ha dominato per tutti i 90 minuti, ma la sfortuna e la poca lucidità sotto porta hanno portato allo 0-0 finale. Intanto sull’asse di mercato Marotta cerca un talento e sfida la Juventus. >>>CONTINUA A LEGGERE

Calciomercato Inter, Emerson Palmieri torna di moda: un indizio fa sperare Marotta

NEWS CALCIOMERCATO INTER - Come da tradizione, l'Inter continua a soffrire sulle fasce, specialmente sull'out mancino. Contro il Torino è stato Ashley Young a rendersi...

Inter, Max Pezzali: “Lukaku sei un mito! Eriksen che è venuto a fare?”

Chi tifa Inter, lo sa bene, è abituato a soffrire. E, anche durante il match con il Torino, scommettiamo che più di qualche tifoso...

Calciomercato Inter, clamoroso Messi: dalla Spagna arrivano conferme

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Le voci di un possibile arrivo di Leo Messi all'Inter hanno infiammato il mercato estivo dei nerazzurri. Purtroppo, però, a causa...

Calciomercato Inter, Handanovic ai saluti: quattro portieri pronti per sostituirlo

CALCIOMERCATO INTER NEWS - La stagione dell'Inter è cominciata nel peggiore dei modi e la crisi sia di gioco che di risultati sembra proprio...

Calciomercato Inter, occhi su un talento: Marotta sfida mezza Serie A

Giovani, e se possibile italiani, con già una conoscenza del campionato nostrano sono i profili che stanno catturando l'attenzione dei dirigenti nerazzurri in queste ultime...

Calciomercato Inter, Marotta prepara il colpo ad effetto: si avvicina Depay

CALCIOMERCATO INTER NEWS - Vista la crisi di gioco e di risultati dell'Inter, Antonio Conte a quanto pare avrebbe approfittato della sosta per le...