Inter, c’è il Ludogorets in Europa League: scopriamo la squadra bulgara

Sarà il Ludogorets il prossimo avversario dell’Inter in Europa League

Quest’oggi, alle ore 13, ci sono stati i sorteggi di Europa League. Le urne di Nyon hanno stabilito gli scontri valevoli per i sedicesimi di finale della seconda competizione europea. Come abbiamo visto Inter e Roma hanno pescato avversarie abbordabili, nello specifico Ludogorets e Gent. Per quanto riguarda i nerazzurri, non è comunque un match da sottovalutare, dunque esaminiamo la prossima avversaria della compagine guidata da Antonio Conte.

[irp]

L’allenatore, le tattiche e i top player del Ludogorets

Ludogorets
Ludogorets, prossimo avversario dell’Inter in Europa League

Innanzitutto per chi non lo sapesse il Ludogorets è una squadra bulgara, che naturalmente milita nel massimo campionato nazionale. I prossimi avversari dell’Inter, in patria, sono i più forti, hanno vinto gli ultimi 8 campionati e anche ora guardano dalla vetta le inseguitrici. Attualmente però il club è abbastanza in crisi, anche perché nelle ultime 4 uscite ha portato a casa solo 4 punti, che hanno mosso poco la classifica. A testimonianza di questo brutto periodo, verso la fine di ottobre è stato esonerato l’allenatore, sostituito dal giovane ed inesperto Zhelyakov, alla sua prima esperienza da head coach. Parlando dell’organico dei bulgari ovviamente non risaltano grandi nomi, tuttavia spicca quello di Claudiu Keseru, bomber classe 1986, in squadra da ben 5 anni. In questa stagione ha fatto muovere la rete avversaria 15 volte, tre di queste reti le ha siglate in un unico match contro il CSKA Mosca, proprio in Europa League. Tatticamente è una squadra molto offensiva, che normalmente gioca con un 4-2-3-1 votato all’attacco. Buone notizie per Conte, che potrà bucare la difesa avversaria con la coppia dei sogni composta da Lukaku e Lautaro.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!