in

Inter-Barcellona, un calcio al razzismo: l’iniziativa del club nerazzurro

Inter-Barcellona
Fascia da capitano per Inter-Barcellona

Inter-Barcellona, tutti uniti contro il razzismo

In casa Inter, dopo il pareggio contro la Roma, è già tempo di pensare alla sfida di Champions League contro il Barcellona. In palio il passaggio agli ottavi di finale della massima competizione continentale. Avversari in campo, alleati fuori dal rettangolo verde, visto che i capitani delle due squadre scenderanno sul manto erboso di San Siro con una fascia speciale, dedicata all’iniziativa contro il razzismo intrapresa un anno fa dal club meneghino. Un tema che, con il trascorrere del tempo, diventa sempre più scottante e che l’Inter ha deciso di affrontare attraverso la celebre campagna BUU Brothers Universally United – #NoToDiscrimination.

[irp]

E’ stata la stessa società nerazzurra a rendere nota la decisione attraverso il proprio sito ufficiale: “Un’iniziativa speciale, in un momento particolare. Inter e Barcellona, nella sfida di Champions League in programma a San Siro martedì 10 dicembre alle 21, scenderanno in campo con la stessa fascia di capitano. Su iniziativa di FC Internazionale Milano i capitani delle due squadre indosseranno la fascia “BUU Brothers Universally United – #NoToDiscrimination”.

Un modo importante per ribadire una posizione, un’attitudine, una naturale predisposizione: quella di vivere il calcio come passione, cultura e fratellanza. FC Internazionale Milano si è sempre battuta, fin dalla sua fondazione, per combattere ogni forma di discriminazione. È il senso della campagna BUU – Brothers Universally United, lanciata un anno fa.

In Inter-Barcellona entrambi i club manderanno un messaggio forte e chiaro: il BUU al razzismo non lo diciamo, lo scriviamo. E lo scriviamo sulle fasce di capitano”.

What do you think?

Stefan De Vrij

Calciomercato Inter, Conte trema: Guardiola spia De Vrij

Beppe Marotta

Calciomercato Inter, Marotta pesca il jolly: la Juventus non spaventa