Inter-Barcellona, Conte: “Grande delusione, ora rialziamo la testa e ripartiamo”

Inter-Barcellona, le parole di Conte al termine del match

Non è stato l’epilogo che tutti i tifosi dell’Inter sognavano. Una punizione severa, forse troppo, quella inflitta dal Barcellona di Valverde, capace di portare a casa la vittoria nonostante i tanti titolari assenti. E così i gol di Perez e Ansu Fati, intervallati dal momentaneo pareggio di Lukaku, hanno fatto calare i titoli di coda sulla Champions League della squadra di Antonio Conte.

[irp]

Evidentemente rammaricato il tecnico leccese, che ha commentato la prestazione dei suoi ai microfoni di Sky Sport al termine della partita: Potevamo sfruttare meglio le occasioni create, ci è mancato un pizzico di cinismo e di precisione. Non ho comunque niente da rimproverare ai miei ragazzi, hanno dato tutto quello che avevano. Mi dispiace solo per i tifosi, che ci hanno sostenuti dall’inizio alla fine. C’era voglia di andare avanti e penso che lo meritassimo, ma quando non passi al turno successivo devi solo rimboccarti le maniche. Ora serve rialzare la testa subito e ripartire, anche se negli occhi dei miei giocatori ho visto grande delusione. Mancano due partite prima della sosta natalizia, non penso al mercato ma a recuperare tutti i giocatori che mancano”.

Seguici su Facebook

Aiutaci a crescere!