in

Europa League, la squadra dell’anno: 6 nerazzurri presenti

Europa League
Europa League

A ormai 6 giorni dalla finale di Colonia, che ha visto il Siviglia uscire vincitrice sull’Inter, è arrivata la squadra dell’anno per quanto riguarda l’Europa League. I nerazzurri hanno fatto un percorso meraviglioso nella competizione. A separarli dalla vittoria solo un Siviglia che messo in campo tutta l’esperienza che la contraddistingue, confermandosi ancora di più la regina di questa competizione. Nonostante l’amara sconfitta, però il cammino dell’Inter è stato riconosciuto dalla Uefa, la quale ha inserito ben 6 rappresentanze nerazzurre nella squadra dell’anno. Sopra la Beneamata, inevitabilmente, solo il Siviglia con ben 8 giocatori citati. Terza per maggior numero di rappresentanze il Manchester United, sconfitti proprio dagli spagnoli in semifinale.

Per l’Inter, gli osservatori tecnici Uefa hanno selezionato almeno un giocatore per ruolo, salendo a due a centrocampo e in attacco.

Lukaku
Romelu Lukaku (photo by Image Photo Agency)

Inter, 6 giocatori nella squadra dell’anno dell’Europa League: la lista completa

  • Portieri: Samir Handanovic (Inter), Yassine Bounou (Siviglia), Karl-Johan Johnsson (Copenhagen).
  • Difensori: Sergio Reguillon (Siviglia), Jesus Navas (Siviglia), Stefan de Vrij (Inter), Conor Coady (Wolverhampton), Jules Koundé (Siviglia), Jonathan Tah (Bayer Leverkusen).
  • Centrocampisti: Bruno Fernandes (Manchester United), Ever Banega (Siviglia), Kai Havertz (Bayer Leverkusen), Fred (Manchester United), Taison (Shakhtar Donetsk), Nicolò Barella (Inter), Marcelo Brozovic (Inter), Fabian Frei (Basilea).
  • Attaccanti: Romelu Lukaku (Inter), Lautaro Martinez (Inter), Marcus Rashford (Manchester United), Lucas Ocampos (Siviglia), Munir (Siviglia), Luuk de Jong (Siviglia). Una piccola soddisfazione, dunque, per Antonio Conte in vista della nuova stagione. Nel frattempo dalla Spagna arriva una bomba: con Suarez in rottura col Barcellona, Marotta avrebbe intenzione di fare il colpo>>>CONTINUA A LEGGERE

Paolo Dal Pino, Presidente della Lega Serie A

Serie A, caos date: conferma o slittamento?

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Calciomercato Inter, toccata e fuga: sarà prestito per il nuovo acquisto