in

Inter, pericolo Lukaku: può seguire Conte in Spagna

Conte e Lukaku, Inter
Conte e Lukaku, Inter

Il procuratore dell’attaccante belga in contatto con il Real Madrid

Dopo Antonio Conte l‘Inter, nella prossima sessione estiva di mercato, potrebbe perdere alcuni dei suoi uomini di punta sul mercato. Il Psg avrebbe messo nel mirino il terzino marocchino Achraf Hakimi. I francesi, per l’ex Real Madrid, sarebbero disposti ad offrire 60 milioni di euro, ma i nerazzurri non vorrebbero cedere per una cifra ineriore a 75 milioni di euro. Altro pezzo pregiato che potrebbe lasciare l’Inter, però, sarebbe il bomber belga, ex del Manchester United, Romelu Lukaku. Per il bcentravanti nerazzurro, sul quale ci sarebbe già un forte interesse del Manchester City in Inghilterra, il futuro potrebbe essere in Spagna.

Secondo quanto riferito dalla giornalista del Mundo Deportivo Cristina Cubero, infatti, Lukaku potrebbe seguire in Spagna proprio l’ex tecnico dell’Inter, Antonio Conte. La’allenatore salentino, infatti, sarebbe il favorito per la sostituzione di Zinedine Zidane sulla panchina del Real Madrid. L’agente dell’attaccante belga, ed anche dell’ex tecnico di Juventus e Chelsea, Federico Pastorello, sarebbe già entrato in contatto con i vertici delle merengues. L’Inter, comunque, non vorrebbe privarsi del proprio attaccante, arrivato nell’estate del 2019, per una cifra inferiore ad 80 milioni di euro. Il ventottenne, contratto in scadenza con li nerazzurri nel 2024, era stato acquistato per 75 milioni bonus compresi.

Hakimi, terzino dell'Inter

Calciomercato Inter, Hakimi addio: in arrivo 60 milioni

Marotta, Inter

Calciomercato Inter, Hakimi verso il Psg: Marotta trova il sostituto