in

Inter, occhi puntati in casa Atalanta per Conte e Marotta

Robin Gosens
Robin Gosens, centrocampista dell'Atalanta

Robin Gosens, difensore o centrocampista, calciatore tedesco con passaporto olandese, venticinquenne dell’Atalanta, sarebbe uno dei possibili obiettivi dell’Inter. Nell’ultima partita disputata dalla sua squadra contro il Sassuolo il giocatore ha dimostrato le sue qualità su ritmi altissimi. E, proprio dalla fascia sinistra, si sono creati i maggiori pericoli per i neroverdi che hanno perso la partita per 4 reti a 0 (l’assist per Duvan Zapata che ha portato la squadra nerazzurra di Bergamo sul 2 a 0, è stato proprio di Gosens, ndr). Gosens è uno dei punti fondamentali della squadra allenata da Gasperini ma piace a molti club europei, tra cui l’Inter.

Inter, per Gosens prevista un’asta internazionale

L’allenatore dell’Inter Antonio Conte pensa che Gosens sia perfetto per il suo 3-5 -2 sulla fascia sinistra, e la società di Viale Liberazione, come sempre, cercherebbe di accontentare il suo tecnico. Il nome del calciatore sarebbe quindi ben impresso nella mente dell’Amministratore Delegato Beppe Marotta e del Direttore Sportivo Piero Ausilio. 

L’Inter dovrà tenere conto che il prezzo che richiederebbe l’Atalanta per il suo gioiello sarebbe di almeno di 35 milioni di euro, visto che a gennaio, durante il mercato, il Lione ne aveva proposti 25 ma la squadra nerazzurra non aveva accettato. Oltre all’Inter sul calciatore ci sarebbe anche la squadra inglese del Chelsea (vista l’eventualità di una partenza di uno tra Marcos Alonso ed Emerson Palmieri). Si prevederebbe, quindi, molto probabilmente come spera l’Atalanta, un’asta per Gosens nella prossima apertura di mercato.

What do you think?

Romelu Lukaku

Inter, Lukaku dedica l’esultanza alla causa George Floyd: “Io sono con voi”

Lautaro Martinez

Mercato Inter, la Juventus mette gli occhi su Lautaro Martinez