in

Inter, Hakimi verso il Psg: due nomi per la sostituzione

Hakimi, terzino dell'Inter
Hakimi, terzino dell'Inter (@imagephotoagency)

Non solo Emerson Palmieri: anche Florenzi tra i nomi in corsa per l’eredità del marocchino

In casa Inter sono giorni di fermento sulle uscite in chiave mercato. Il club nerazzurro, infatti, potrebbe perdere il terzino marocchino Achraf Hakimi. L’ex Real Madrid e Borussia Dortmund potrebbe essere il sacrificato, con i francesi del Psg pronti ad offrire 70-80 milioni di euro. Così l’Amministratore Delegato dell’Inter, Beppe Marotta, sarebbe alla ricerca di un sostituto da affidare all’ormai neo tecnico Simone Inzaghi, che dovrebbe firmare proprio oggi il suo accordo con i neo campioni d’Italia. Due sarebbero i nomi presenti sul taccuino della dirigenza nerazzurra.

In pole position ci sarebbe il difensore italobrasiliano, fresco vincitore della Champions League con il Chelsea ed attualmente impegnato con la Nazionale di Roberto Mancini all’Europeo, l’ex Roma Emerson Palmieri. Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, però, per il terzino dei Blues ci sarebbe da battere la concorrenza di un altro club di Serie A, il Napoli di Luciano Spalletti. Nel caso in cui dovesse fallire l’assalto al difensore del Chelsea, l’Inter avrebbe pronta l’alternativa. Si tratterebbe di Alessandro Florenzi, esperto jolly rientrato alla Roma dopo il prestito ai francesi del Psg, che però dovrebbe nuovamente lasciare la Capitale in estate.

Emerson Palmieri, terzino del Chelsea

Inter, assalto al Chelsea per Emerson Palmieri

Simone Inzaghi, allenatore dell'Inter

Inter, UFFICIALE: Simone Inzaghi è il nuovo tecnico nerazzurro