in

Inter, altra uscita in vista: Perisic verso la Germania

Ivan Perisic (Inter)
Ivan Perisic (Inter)

I nerazzurri vorrebbero liberarsi dell’ingaggio del croato: per lui possibile ritorno al Bayern Monaco

Non solo Hakimi e Lautaro Martinez, per i quali tra l’altro l’Inter starebbe tenendo duro di fronte alle offerte rispettivamente di Psg e Atletico Madrid, tra le uscite del club neo campione d’Italia. Come anticipato nei giorni scorsi dal Presidente Zhang, ifatti, i nerazzurri dovranno prima fare cassa per poi migliorare la rosa a disposizione del neo tecnico Simone Inzaghi. Così, tra i possibili partenti, ci sarebbe anche l’esterno croato Ivan Perisic, protagonista di una discreta ultima stagione alle dipendenze di Antonio Conte.

Il trentaduenne ha ancora un anno di contratto con l’Inter, ma soprattutto guadagna oltre 4,5 milioni di euro a stagione. Così, secondo quanto riferito da Tz.de, per Perisic si aprirebbero le porte per un terzo ritorno in Bundesliga. A riaccoglierlo potrebbe esserci nuovamente il Bayern Monaco. La dirigenza delclub bavarese, però, dovrà convincere il neo tecnico Nagelsmann. L’ex allenatore del Lipsia, infatti, preferisce solitamente puntare su calcitori più giovani. Il Bayern Monaco, inoltre, nel ruolo di Perisic ha già in rosa giocatori del calibro di Coman, Gnabry e Sanè.

Inter, anche Sensi può salutare: fissato il prezzo per il centrocampista

Tra i calciatori che potrebbero lasciare l’Inter in estate anche Stefano Sensi. Arrivato dal Sassuolo due stagioni fa, il centrocampista è stato purtroppo spesso bloccato da infortuni di varia natura, che lo costringeranno in extremis a saltare anche l’Europeo con la Nazionale di Roberto Mancini. Secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, i nerazzurri potrebbero lasciare partire Sensi dinanzi ad un’offerta da 20 milioni di euro: sulle sue tracce ci sarebbe la Fiorentina di Gennaro Gattuso.

Euro 2020

Semifinali Europei 2020, quali squadre ci saranno?

Beppe Marotta, amministratore delegato dell'Inter

Inter, non solo i big: due uscite per il tesoretto sul mercato