in

Calciomercato Inter, svelato un retroscena: “Per il dopo Conte nome a sorpresa”

Antonio Conte, allenatore dell'Inter
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Il famoso incontro di Villa Bellini è stato decisivo per mettere la parola fine alla lunghissima telenovela che aveva visto protagonisti Conte e l‘Inter. Si è deciso di proseguire insieme con un riavvicinamento tra allenatore e dirigenza che sembrava lontano anni luce. In tanti hanno fantasticato su quell’incontro avvenuto ad agosto. Molti, infatti, erano pronti a scommettere su Massimiliano Allegri se Conte fosse andato via.

La scelta dell’allenatore toscano sarebbe stata la più logica visti palmares, esperienza e la lunga amicizia con Marotta (che lo scelse proprio per sostituire l’ex Ct alla Juventus). Il giornalista Fabrizio Biasin, però, ha svelato un curioso retroscena qualora si fosse optato per un nuovo allenatore. Ha rivelato infatti che c’era una idea relativa a un allenatore che allena proprio in Serie A e che in questa stagione sta facendo particolarmente bene.

De Zerbi, allenatore del Sassuolo
De Zerbi, allenatore del Sassuolo

Inter, Biasin svela: “Idea De Zerbi”

C’è da credere alle parole di Fabrizio Biasin,da sempre vicino alle questioni di casa Inter. Intervistato da fcinter1908 ha rivelato un aneddoto interessante qualora si fosse optato per un cambio tecnico sulla panchina della Beneamata.

“L’Inter stava monitorando attentamente la situazione dell’allenatore dopo la partita con il Siviglia.In lizza tra i nomi c’era anche De Zerbi. So che è stato sondato ed era un’dea intrigante. Conte poi è rimasto e non se n’è fatto più nulla”.

Olivier Giroud, attaccante del Chelsea

Inter, Giroud infiamma il calciomercato: in Italia c’è la fila

Nainggolan, centrocampista dell'Inter

Inter, ballottaggi per Conte: probabili cambi in difesa e centrocampo