in

Calciomercato Inter, Faggiano frena: “Kulusevski e Darmian via solo se…”

Daniele Faggiano
Daniele Faggiano, direttore sportivo del Parma

Calciomercato Inter, le parole del direttore sportivo del Parma sui casi Kulusevski e Darmian

Inter e Parma ancora alleate sul mercato. Dopo gli affari Karamoh e Bastoni, nerazzurri e crociati, con molta probabilità, si siederanno attorno a un tavolo per discutere di alcuni profili recentemente accostati ai colori della Beneamata. Stiamo parlando di Kulusevski e Darmian che, a suon di prestazioni, hanno attirato gli occhi indiscreti del duo dirigenziale composto da Marotta e Ausilio. Il primo, nonostante abbia ancora diciannove anni, si sta imponendo come uno dei giovani più interessanti della nostra Serie A, mentre il secondo è un obiettivo nerazzurro dai tempi del Manchester United.

Nel prepartita di Parma-Roma, il direttore sportivo dei gialloblu Daniele Faggiano ha fatto il punto della situazione, frenando sensibilmente sulla cessione dei due gioielli di casa Parma: “Non si muove nessuono da qui, tranne nel caso in cui arrivino offerte molto vantaggiose, che ci permettano di rimpiazzare immediatamente i partenti. Almeno fino a giugno. Discorso valido non solo per Kulusevski, ma anche per Darmian, che ancora non mi è stato chiesto da nessuno. Anche perché abbiamo fatto sacrifici per arrivare a giocatori del genere e abbiamo intenzione di tenerceli stretti fino al termine della stagione”. Intanto Marotta sta esplorando anche il mercato dei parametri zero. Ecco i principali indiziati a vestire la maglia dell’Inter>>> CONTINUA A LEGGERE

Marotta

Calciomercato Inter, Marotta a parametro zero: cinque colpi in canna

Antonio Conte

Inter, Conte da urlo: nessuno come lui dopo 12 giornate