in

Calciomercato Inter, retroscena dal Real Madrid: Marotta ad un passo dall’accordo

Beppe Marotta, A.D dell'Inter
Beppe Marotta, A.D dell'Inter

CALCIOMERCATO INTER NEWS – Un clamoroso retroscena arriva dalla Spagna e promette una sessione invernale di calciomercato davvero da urlo. Sappiamo quanto l’Inter sia stata vicina a Marcos Alonso e a Emerson Palmieri, due giocatori che piacciono molto a Conte, ma che per vari motivi non sono arrivi prima del 4 ottobre, giorno di chiusura del calciomercato. Quello che sappiamo è che Marotta era alla ricerca di esterni, forse per dare più qualità ad una fascia che vede a destra il giovane Hakimi, che nonostante sia molto forte potrà ancora migliorare, e a sinistra Young e Perisic, uno non più giovane e l’altro di ritorno dopo essere stato messo fuori squadra la scorsa stagione proprio da Conte.

In un mercato però condizionato dal Covid-19, alcuni acquisti importanti non sono arrivati e si è deciso di puntare sull’esperienza e sulla convenienza. Un esempio lo sono Kolarov e Vidal, il primo pagato 1,5 milioni, il secondo arrivato gratuitamente. Forse però il primo intento di Zhang era di spendere e dalla Spagna spunta un retroscena. >>> CONTINUA A LEGGERE

What do you think?

Sandro Tonali ex centrocampista del Brescia

Inter, ds del Brescia su Tonali: “Milan più serio dei nerazzurri”

Luciano Moggi, ex dirigente della Juventus

Inter, Lepore torna su Calciopoli: “Forse altri scudetti da revocare”